Venerdì 20 Settembre 2019
   
Text Size

ELEZIONI. IL PD GIOIESE INCONTRA I SUOI CANDIDATI

INCONTRO PD

INCONTRO PD

Commenti  

 
#13 vanni 2018-03-05 12:02
MAURIZIO LIUZZI DIMETTITI
 
 
#12 Nocivo 2018-02-19 18:59
Avete Zileni ora, cari Pd e Povia, uno che non tradisce mai la fiducia degli elettori!
 
 
#11 LINGUAGLOSSA 2018-02-19 11:55
Candidati catapultati dall'alto senza uno straccio di primarie o accordi con il partito dei relativi territori ! Pagano, segretario PD provincia di Bari, capolista nel plurinominale di Taranto ! E come lui, tanti altri casi analoghi sparsi per tutta l'Italia. Renzi ed Emiliano sono le due facce della stessa medaglia. I "democrats" sono nel degrado etico più profondo; la sua classe dirigente sempre più, composta da membri buoni solo a fare da "claque" !
 
 
#10 Carletto 2018-02-18 19:44
Zileni candidato PD con Povia sindaco?
 
 
#9 gioiese 2018-02-18 19:14
Be che dire sono proprio contento della venuta a Gioia di Emiliano non perchè mi è simpatico; anzi, ma perchè, spero e gli auguro che in quell'occasione lo coglie un malanno; e visto che ha affossato ancora di più la sanità a Gioia (leggasi ex ospedale), sono curioso di vedere il suo girovagare in un'ambulanza senza medico a bordo dove verrebbe sbarcato. Ma, tutto ciò, glielo auguro anche a Fitto e a Vendola.
Beninteso che il mio augurio nei confronti dei tre personaggi politici sopra citati, è valido solo se il mio desiderio, non contravviene ne al Codice Penale ne al Codice Civile. Per cui, se la mia speranza contravviene in qualsiasi modo ai due Codici, allora, dichiaro di voler un gran bene sia a Fitto, a Vendola, che a Emiliano.
 
 
#8 marco 2018-02-18 08:07
Carissimi gioiesi, ormai rassegnamoci a vedere in questi ultimi giorni di campagna elettorale tutti i fantocci che fino ad oggi sono stati rinchiusi nelle loro stanze. rassegnamoci a sentire un sacco di chiacchiere e fare scorta di un mare di ipocrisia. Per esempio c è qualcuno che si spaccia (a seconda dello spostamento del padroncino barese) per il difensore dei deboli. Mi riferisco a coloro che hanno organizzato un incontro per parlare degli immigrati. Tra i relatori c è chi ha sistemato grazie a questo modo di fare i suoi figlioli senza un briciolo di concorso, ma solo grazie al suo padroncino barese. e attenzione che non parliamo di una fabbrica privata ma di Aqp, ferrovie, regione, ecc.. Inoltre gira voce che questi immigrati ospitati a gioia a volte vengono prestati a privati per le loro faccende personali con pagamenti giornalieri da miseria (vero o no, attento relatore, responsabile degli immigrati, della loro tutela e della loro difesa?chiacchiere...basta che mi prendo lo stipendio...). tanti anni fa era diffusa questa faccenda...E poi parliamo di tutela, assunzione....bla bla bla. La vera verità che il fenomeno immigrati è solamente un business per chi lo fa e per tutti i falsi personaggi che stanno intorno. E poi serve tanto alla politica......
 
 
#7 OSCAR 2018-02-17 23:26
ZILENI DIMETTITI!
 
 
#6 Vittoria 2018-02-17 19:59
Zileni ha trovato casa!
 
 
#5 Aldino 2018-02-17 18:21
Emiliano a Gioia? non so se porta bene!
poi che il PD decida di arruolare Zileni nelle sue fila, potrebbe anche starci. porterebbe tanti voti, quanti ne ha portati alle scorse votazioni e di questi tempi 25 o 26 voti al PD farebbero comodo.
 
 
#4 pulcinella 2018-02-17 18:20
Sono iniziate le manovre per il ritorno di Povia. Buona fortuna Gioia del Colle, non so come ti vedo.
 
 
#3 obiettivo 2018-02-17 16:46
Emiliano a gioia? Emiliano torna a casa? CHE BELLO! speriamo bene ... e gli altri chi sono? Liuzzi??........
 
 
#2 Curioso 2018-02-17 16:12
Ci saranno Povia e Zileni?
 
 
#1 zorro 2018-02-17 16:10
...candidati????? no già in Parlamento.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.