Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

“UN IMPEGNO IN…COMUNE”. “PIENA FIDUCIA ALLA MAGGIORANZA”

un impegno in comune

Commenti  

 
#21 Nn 2017-11-12 17:59
Non sono informato sulle vicende della mensa ma da come le descrive mi pare che la cosa sia assai sentita tra la cittadinanza e ne sono molto felice! Per quanto concerne la coop la colpa va certamente attribuita a chi avrebbe potuto da tempo risolvere il problema e sono vicino a voi lavoratori .. credetemi so che cosa vuol dire , ci sono passato anche io. Spero che nel caso di ritiro delle dimissioni , cosa ormai quasi certa , la faccenda di risolva nel migliori dei modi , e in quel caso , non potremo far altro che stringere la mano al sindaco e ringraziarlo. Io ho espresso solo la mia riguardo vicende che vengono un attimo confuse credendo disagio e mal informazione.
 
 
#20 ForestieroExGioiese 2017-11-12 15:28
Spett.le Redazione
anziché essere di parte e quindi non pubblicare i messaggi, credo che sia opportuno lasciare spazio a tutti e quindi permettere a tutti di commentare.

La Redazione
Di commentare o di offendere gratuitamente? Vi assumete in toto la responsabilità di accettare eventuali, o diversi casi, più che certe azioni legali da parte di chi state offendendo, sollevandoci da ogni responsabilità? Ve la sentite? Se sì, ditelo pure apertamente, provvederemo a farlo tranquillamente. Stesso discorso vale anche per i nickname "Differenziata", "Non animalista" e "Ti sei abbassata", solo che in quest'ultimo caso lo faranno direttamente i responsabili e proprietari del sito.
Saluti
 
 
#19 Lavoratrice Coop 2017-11-12 09:02
Parlano di Filippo Donvito ma lui, per noi lavoratori Coop, cosa ha fatto?
Cosa ha fatto la giunta di cui faceva parte, fino a ricoprirne la carica di vicesindaco? Forse proprio in quegli anni si sarebbe potuto fare di piu' per evitare questa tragedia per 34 famiglie.
Tutti ora danno la colpa alla giunta Lucilla, ma questa mi sembra l'unica che sta proponendo soluzioni reali.
Io dico che Lucilla mi ha ridato la speranza.
 
 
#18 Mamma arrabbiata 2017-11-12 08:58
Perche' il......... vecchio vice sindaco cosa ha fatto per Gioia? Ne vogliamo parlare? Con lui ricordo che un anno la mensa scolastica parti' gli inizi di DICEMBRE. Con Lucilla la Longo ed il vicesindaco Cuscito la mensa sono ormai due anni che la mensa parte ad ottobre, riducendo al minimo il disagio di tantissime famiglie. Possono sembrare cose di poco conto, ma io le noto e proprio da qui noto la differenza col passato. Saranno chiusi sul Palazzo, pero' le cose le fanno. E sono importanti.
 
 
#17 Cittadino 2017-11-11 19:36
Qualcuno per piacere potrebbe ricordare a questa Amministrazione che la campagna elettorale è finita da più di un anno e che i cittadini hanno la capacità di discerne se vengono realizzati fatti o solo "chiacchiere". È una continua pubblicità su Facebook di cosa realizzano, gli serve quindi il costante consenso sui Social per ciò che fanno? Oppure sanno che il Sindaco confermerà le dimissioni e si stanno preparando per la prossima campagna elettorale?
 
 
#16 Nn 2017-11-11 19:04
Amici poi non vi agitate e non scaldate i vostri animi , il dott Lucilla lunedì alle 18 ritirerà le dimissioni.
 
 
#15 Lenin 2017-11-11 18:26
Filippo Donvito? Ancora lo si nomina?
 
 
#14 Nn 2017-11-11 18:13
Pienamete d'accordo con voi della redazione per quanto concernere il caso giordano
 
 
#13 Nn 2017-11-11 15:44
Chiedo scusa ma il finanziamento CONI dovrebbe essere di seicentomila euro
 
 
#12 Nn 2017-11-11 15:38
Ah dimenticavo ! Prima di attribuire a qualcuno una della più nobili virtu , l' onesta , attendiamo di capire cosa concerne il caso giordano , sicuramente tale rottura partitica è dovuta anche a questo , ma prima di dire la mia mi informerò decentemente.

La Redazione
Se è vero che in merito a questa oscura vicenda è stata depositata una denuncia, a fare chiarezza sarà la Magistratura.
Saluti
 
 
#11 Nn 2017-11-11 15:27
amici NM e Mm
1. partendo dal presupposto che un analisi storica non vi farebbe male , oserei dire che alle precedenti amministrazioni vadano attributi meriti e demeriti. in primis il finanziamento CONI pari ad una cifra di ottocentomila euro è da attribuire al signor Filippo Donvito e avviato dall'amministrazione Povia , i nostri cari amici PRODIGIOSI hanno preso meriti non loro ,purtroppo a causa delle burocrazia ,vero signor Paolo Cantore ?
2. i finanziamenti di cui parlate , scopiazzati dal comunicato che io ho letto più volte, fanno parte di quella che i cultori della cosa pubblico-amministrava chiamano ordinaria amministrazione, mi spiego meglio.
tali finanziamenti non attribuiscono alcun merito o demerito , sono PICCOLE cifre che vengono ottenute presentando un semplice bando partecipativo e finanziati da enti provinciali , metropolitani per essere corretti , e regionali. Per entrare nello specifico , ed ecco forse un demerito delle precedenti amministrazioni , sarebbero dovuti essere avviati gia anni or sono , in particolare il sistema di videosorvegliaza, collaudato in innumerevoli paesi del barese. la cifra attenuta da tale finanziamento , ripeto senza alcun merito o demerito poiché parliamo di ordinaria amministrazione , è di una cifra pari a circa novanta mila euro al fronte di una copertura totale di circa settecento mila euro.
detto questo non ho intenzione di dilungarmi ancora , ma vi consiglieri di non offendere gente che ne sa più di voi, soprattuto pesche il male di questa amministrazione è ahimè l'arroganza che voi stessi manifestate... detto questo per favore NON CREDETE IN FALSI DEI ed informative a fondo prima di commentare post di nauta amministrativa. perdessero anche tutti i meriti della pinacoteca perché da ciò che io so è l'unica cosa a cui possano appendersi , ma mi informerò accuratamente anche su questo argomento.
saluti
 
 
#10 Milena 2017-11-11 14:54
DOTTOR LUCILLA RITIRI LE DIMISSIONI!
 
 
#9 Alessandro M. 2017-11-11 14:20
Vorrei far osservare a “Un impegno in …Comune” che affermare che NOI Cittadini vediamo la raccolta differenziata come un CASTIGO DIVINO e la fermata autobus come un DISASTRO APOCALITTICO è frutto della vostra immaginazione e di scelte scellerate senza nessun criterio. Ora si sta cercando anche di stravolgere i fatti; la maggioranza dei cittadini è FAVOREVOLE ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA (mettetevelo bene in testa, da anni la facevamo, salvo mettere tutto sullo stesso camion di raccolta…vero????) ma è CONTRARIATA dal KIT (D’ARREDO CHE CI AVETE FORNITO e dagli orari in cui si deve mettere in strada il bidone, forse NON volete rendervi conto che QUATTRO CONTENITORI (un pò più piccoli…no!?) più uno piccolino, una lattina da 2 Litri e la busta per plastica/metalli, occupa TANTISSIMO spazio in casa, ma la cosa che fa irritare maggiormente è che non volete neanche rendervi conto che MOLTI CITTADINI ABITANO IN CASE DI POCHI METRI QUADRATI, però vedo che continuate a incolparci per le VOSTRE DECISIONI senza pensare alle conseguenze di chi effettivamente subisce le vostre forzature/soprusi. Sarebbe stato più semplice creare le ISOLE ECOLOGICHE, invece NO! Bisognava arredare la nostre case, (grazie… ci mancava) ma se si ha voglia di facilitare la raccolta si fa sempre in tempo ad attuarle, temo che manchi la cultura per attuare certe scelte. Riguardo alle fermate degli autobus spostate, lasciatemi dire che anche questa scelta è stata dettata da scarsa conoscenza delle difficoltà dei pendolari. Certamente nessuno di voi ha mai fatto il pendolare altrimenti ne avreste tenuto conto. Sono sorpreso che il Sindaco abbia concordato questa scelta, se avesse chiesto un parere al suo papà, sicuramente avrebbe appreso di tutte le difficoltà che subisce un pendolare, non solo deve viaggiare per raggiungere il posto di lavoro o la scuola ma ora deve anche fare il pendolare per raggiungere la fermata dell’autobus. Concludendo, avete deciso di penalizzare i cittadini a prescindere ed ora dopo aver arrecato enormi disagi volete anche addossarci responsabilità che sono SOLO VOSTRE.
 
 
#8 Mm 2017-11-11 11:34
a Nn. Salve, cominciamo con:
.Ottenimento finanziamento del CONI per la ristrutturazione del campo sportivo Martucci .Ottenimento finanziamento per la realizzazione di attrattori culturali Pinacoteca Comunale (800.000,00 euro e Congratulazioni della città metropolitana)
.Ottenimento finanziamento per la realizzazione di impianto cittadino di videosorveglianza
.Ottenimento finanziamento per la valorizzazione di aree periferiche
Avvio delle iniziative per la realizzazione della casa delle associazioni
Avvio del centro antiviolenza e delle conseguenti al funzionamento dello stesso.
Se lei avesse letto su Gioianet il comunicato dei consiglieri di maggioranza A proposito delle richiesta di revoca delle dimissioni del sindaco avrebbe fatto una figura migliore. Io penso che sono proprio le persone come lei che rovinano Gioia non divulgando le notizie certe ma solo negando il lavoro svolto da questa onesta amministrazione.
 
 
#7 Mn 2017-11-11 07:36
Nn proprio due giorni fa è stato detto pubblicamente che il nostro comune si è aggiudicato un premio di €800000 ottocentomila euro per il Progetto Pinacoteca. poi se va a leggere su "Un impegno in comune" avrà certezza e conoscenza di quanto è stato fatto in un anno e si renderà conto del lavoro svolto da questa amministrazione. So che difficilmente lo farà perchè. ha altre pagine da leggere, pagine dove la disinformazione la fa da padrona. ora aspetto io la sua risposta.
 
 
#6 Nn 2017-11-10 22:52
Sei mi dici quali sono questi progetti che porteranno soldi magari mi ricredo. Dovrei seguire più attentamente i consigli comunali evidentemente, faccio autocritica , ma attendo una tua risposta effettiva. Saluti
 
 
#5 Riccardo 2017-11-10 22:50
Mn cerca di stare calmo evidentemente non sei al corrente di quello che sta accadendo e te lo dice un amministrativista. Sono pienamente d accordo con nn.
 
 
#4 Mn 2017-11-10 22:17
Nn che bravo sei con questi consigli. Meno male che sono incompetenti Ma hanno presentato tanti progetti che porteranno soldoni a Gioia. hanno un solo difetto questi Amministratori, sono onesti! Questo difetto per alcuni interessati gioiesi e imperdonabile. tu che ne pensi?
 
 
#3 Milagros 2017-11-10 22:13
Se tutti dessimo il nostro contributo a che questa amministrazione funzioni invece di blaterare denigrare offendere earchitettare complotti a tavolino (vigliacchi)sui social e dal vivo forse riusciremmo ad ottenere dei buoni risultati. Bisogna avere pazienza e avere fiducia. Andando a casa significherebbe buttare (o regalare ai fedifraghi)l impegno di un anno. Proviamoci...poi potremmo dire ok non è servita a niente.e nessuno potrà dire che non ci abbiano e non ci abbiano provato.
 
 
#2 tantoper2017 2017-11-10 19:47
Mi permetto di dissentire dall'accusa rivolta ai cittadini, quando affermate che a loro dire i mali di questa amministrazione sono: la raccolta differenziata e la fermata della sudest. I mali di questa amministrazione sono la scarsa comunicazione con la cittadinanza tanto da avere la sensazione di essere trattati per certi versi come la parodia del marchese del Grillo: io sono io e voi nn siete un .....
Mi scuso per la forzatura, ma la rabbia è tanta e viene da chi... vi ha votato.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI