Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

IL SINDACO DONATO LUCILLA SI È DIMESSO. LE SUE RAGIONI

dimissioni sindaco

Commenti  

 
#77 Realista 2017-10-31 14:33
Ma Donato Paradiso pensa di diventare il nuovo sindaco? Il suo fantastico ufficio stampa, quello della Bottega, il nuovo che avanza, e' su di giri per le dimissioni del sindaco!
 
 
#76 Assolo 2017-10-31 14:23
Il comunicato della Bottega e' ridicolo. Ma Gisotti e Mazzaraco sono su questa terra o le loro menti vagano per lo spazio?
 
 
#75 FRANCO 2017-10-31 07:36
Zileni, tu almeno, dimettiti.
 
 
#74 Nuovo 2017-10-31 07:35
Gisotti e Mazzaraco sono contenti. Tra poco, quando si votera', avranno ancora l'impagabile privilegio di perdere miseramente una nuova campagna elettorale. Tanto e' vero che ora pontificano Derosa e Zileni. Derosa ha preso piu' voti da solo che tutta la bottega messa insieme
 
 
#73 Speriamo bene 2017-10-30 21:30
Speriamo che passano subito mi venti giorni e questi amministratori fantasma tornino a vagare nel nulla. Sindaco, fai almeno una cosa buona, non ritirare le dimissioni.
 
 
#72 cataldo recchia 2017-10-30 19:36
@Angelillocatare: Io ho solo messo in dubbio la regolarità delle dimissioni. Non aggiungo altro.
 
 
#71 DAParadiso 2017-10-30 17:51
Mi è stato riferito del post N.60. Smentisco categoricamente di aver invitato i due consiglieri a presentare le dimissioni. il contenuto del messaggio, è assolutamente fuorviante e mistificatore. Agli stessi consiglio di non mollare e continuare a votare con la maggioranza come hanno sempre fatto in tutte le occasioni.
 
 
#70 angelo80 2017-10-30 16:09
un altro sindaco che salta. ma che votiamo a fare....
 
 
#69 Ugo 2017-10-30 14:33
Quindi la colpa risale a Garibaldi........ se ogni amministrazione deve sparare su quella passata la colpa risale a Garibaldi
 
 
#68 Angelillo T. 2017-10-30 13:40
Al commento #65 Angelillocatare non rispondo neanche perchè non merita neanche una risposta, ma, ringrazio Lei Redazione per il chiarimento completo ed esaustivo.
 
 
#67 basta 2017-10-30 11:34
Dimettetevi fatelo per noi siete inconcludenti
 
 
#66 Er Bomba 2017-10-30 09:20
Bene, sembrerebbe ci siano 2,5 MILIONI di Euro di BUCO, a quanto pare frutto delle gestioni di bilancio dell'ultimo decennio. Questo significa che per i prossimi anni saranno LACRIME e SANGUE per tutta la comunità. Sarà forse questo il vero motivo per cui DE ROSA e ZILENI hanno abbandonato la nave?
 
 
#65 Angelillocatare 2017-10-30 07:20
Angelillo e Recchia, Secondo voi è meglio essere giudicati come incompetenti e non dire chiaramente che sperate in un ritorno del passato?
Non tutti aspirano a quel ritorno, troppo male ha fatto ai cittadini. Bisogna sperare che il sindaco ci ripensi al più presto e che soprattutto non accetti più i due fuoriusciti. Questi hanno usato la stessa tattica antica quindi se ne stiano con chi li merita.
 
 
#64 Angelillo T. 2017-10-29 22:57
Spett.le Redazione sono a chiederle un chiarimento in merito alle dimissioni del Sindaco che senz'altro riuscirete a dare:
Quando un Sindaco rassegna le proprie dimissioni, le invia solo al Presidente del Consiglio o come ha detto il sig. Cataldo Recchia le si inviano al Prefetto il quale è l'unico a convalidare i venti giorni? Quindi, se è così, perchè ci è stata mostrata una lettera di dimissioni inviata solo al Presidente del Consiglio? E allora mi sorge un dubbio: Non vorrei che il tutto, rientra in una colossale farsa e che il Sindaco crede di avere a che fare con gente con l'anello al naso e quindi, di poterci raggirare con sceneggiate da teatro come forse giustamente ha detto #51 Disgustato?
Saluti

La Redazione
Prima di scrivere inesattezze e spargere dubbi a destra e a sinistra, bisogna informarsi. La norma non stabilisce quanto affermato da Cataldo Recchia, ma quanto sotto precisato:
"3. In caso di dimissioni presentate dal Sindaco, le stesse diventano irrevocabili trascorso il termine di venti giorni dalla loro presentazione al consiglio. In tal caso si procede allo scioglimento del consiglio comunale, con contestuale nomina di un commissario.
4. Il termine inizia a decorrere dal giorno successivo alla data della formale consegna, al Segretario Generale o al Presidente del Consiglio, delle dimissioni indirizzate al Consiglio comunale".
Può bastare?
Saluti
 
 
#63 Antonio Angelillo 2017-10-29 22:31
In effetti non ci avevo pensato, quello che scrive #DX mi fa riflettere. Perché passare al gruppo misto proprio nel momento in cui il lavoro svolto vedrà i suoi frutti? Forse c'è la deliberata e studiata strategia di danneggiare l'amministrazione,chissà quale sarà il vero motivo?
 
 
#62 Er Bomba 2017-10-29 18:33
I fatti sono chiari: De Rosa e Zileni millantano fantomatici errori di comunicazione, l'effettuazione della manutenzione delle giostrine in ritardo e l'incomprensibile chiusura del centro HALZAIMER (vi chiedo se queste possono ritenersi giustificazioni plausibili per un atto così scellerato). Il Sindaco Lucilla parla di continue richieste di poltrone sin dall'inizio del mandato e di un opportunismo quantomai strano in relazioni ai molteplici problemi da affrontare in questo periodo, a cui si aggiunge Cuscito con una completa mancanza di impegno progettuale. Io aggiungerei la delicatissima questione Giordano su cui i Carabinieri stanno indagando e di cui nessuno ha dato spiegazioni complete. Da un post FB di ZILENI si capiva che a partire da lui, c'era qualcuno contrario. Perchè? Infine i consiglieri DE ROSA e ZILENI hanno di sicuro sottoscritto Statuto e Codice Etico del movimento. Come mai non lo rispettano appieno dimettendosi da consiglieri? Proprio loro hanno tanto parlato di legalità, trasparenza, onestà. E ora che fanno!? Troppo comodo interpretare le cose a prorprio piacimento. DIMETTETEVI!
 
 
#61 DX 2017-10-29 16:09
Devo però riconoscere che dopo un'anno di inerzia totale, qualcosa stava cominciando a muoversi: parcheggi ad orario, raccolta rifiuti, pinacoteca, centro storico, progetto di rigenerazione urbana . Strano che De Rosa e Zileni siano diventati dissidenti solo ora e non prima, quando "davvero c'era da incazzarsi". Credo che l'ipotesi del "RAGNO" che è tornato a tessere la tela, cominci ad avere valore.Credo anche che Lucilla "mi piaccia o non mi piaccia" farebbe bene a non cadere nella ragnatela e tornare al governo della città, non porgere il fianco alla vendicativa vanagloria del solito (ignoto?).
 
 
#60 DAParadiso 2017-10-29 15:52
In questa circostanza mi viene da affermare che sarebbe piu' opportuno per il prosieguo delle risoluzioni di molteplici problemi, tipo la Coop, che i due consiglieri fuorisciti Zileni e DeRosa si dimettano. Bisogna scegliere il male minore per il bene della collettivita'.
 
 
#59 Associazionista 2017-10-29 15:45
Non mi stupisce quello che è accaduto e soprattutto temo che all'amministrazione importi ben poco di Gioia.Durante questo periodo sono state tante le raltà che hanno cercato un dialogo con sindaco e assessori invano.Non hanno voluto aiuto,non hanno chiesto a chi e sapeva più di loro e adesso pagano lo scotto di questo modus operandi.A questo punto,se non sono capaci di portare avanti il loro compito,la decisione più sensata è quella di mollare.
 
 
#58 Milagros 2017-10-29 14:38
....ma questo cambio di rotta del de rosa avrà a che fare con la sceneggiata di Giordano?...... (così tanto per chiedere.)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI