Mercoledì 22 Novembre 2017
   
Text Size

STATO DI CALAMITÀ. 250 MILIONI PER 92 COMUNI PUGLIESI

foto nevicata 2° giorno

Lo stato di calamità è stato riconosciuto ai seguenti comuni:

BARI – Acquaviva delle Fonti, Altamura, Binetto, Bitonto, Bitritto, Cassano Delle Murge, Corato, Gioia del Colle, Gravina in Puglia, Grumo Appula,Palo del Colle, Poggiorsini, Ruvo di Puglia, Sannicandro di Bari, Santeramo in Colle, Terlizzi, Toritto.

BRINDISI –   Brindisi, Carovigno, Ceglie Messapica, Mesagne, San Pietro Vernotico, Torre Santa Susanna.

FOGGIA – Apricena, Ascoli Satriano, Candela, Carapelle, Carpino, Cerignola, Deliceto, Foggia, Ischitella, Lesina, Lucera, Manfredonia, Margherita di Savoia, Ordona, Orsara di Puglia, Orta Nova, Peschici, Poggio Imperiale, Rignano Garganico, Rodi Garganico, San Ferdinando Di Puglia, San Nicandro Garganico, Stornara, Stornarella, Trinitapoli, Troia, Vico del Gargano, Zapponeta.

LECCE – Alliste, Arnesano, Carmiano, Carpignano Salentino, Castrignano de’ Greci, Cavallino, Copertino, Galatina, Galatone, Giuggianello, Guagnano, Lecce, Lequile, Leverano, Martano, Matino, Minervino di Lecce, Muro Leccese, Nardo’, Racale, Salice Salentino, San Pietro in Lama, Sanarica, Taviano, Trepuzzi, Ugento, Veglie.

TARANTO – Castellaneta, Crispiano, Ginosa, Laterza, Massafra, Mottola, Palagianello, Palagiano, Statte, Taranto.

BAT – Andria, Canosa di Puglia, Minervino Murge, Spinazzola, Trani.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI