Lunedì 22 Luglio 2019
   
Text Size

PERUGIA-ASSISI, UNA MARCIA LUNGA UN ANNO

marcia-pace

marcia-pace-2A distanza di un anno, da maggio 2009, mese in cui si decise di stabilire nel 16 maggio 2010 la data per la nuova marcia, a Gioia del Colle si torna a parlare di Pace.

Infatti, il Comune di Gioia del Colle, aderendo all’invito inoltrato dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i diritti Umani, mercoledì 12 maggio, ha indetto una conferenza stampa, rivolta a tutte le associazioni di Gioia del Colle, le scuole e le parrocchie, per lanciare l’unico nonché ultimo appello per la partecipazione alla marcia e illustrare le finalità dell’iniziativa.

pace-da-flickrUn incontro in cui i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, dopo aver confermato che è volontà dell’Ente voler aderire e promuovere l’iniziativa e aver invitato i partecipanti a raccogliere e comunicare, massimo entro venerdì, le loro adesioni, si sono soffermati a lungo con i rappresentanti delle associazioni, parrocchie, scuole, intervenuti alla conferenza, non per approfondire i contenuti di questa manifestazione, ma per discutere sull’unico contenitore messo a disposizione dal comune di Gioia del Colle per raggiungere il luogo in cui la stessa si svolgerà. Un solo autobus in partenza dal logo-marcia-mondiale-per-la-pacenostro comune, da tutti ritenuto insufficiente stante la massiccia partecipazione degli anni scorsi e il più che probabile incremento previsto per questa edizione.

Di contro, nella stessa giornata si è tenuta, presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana a Roma, la Conferenza Stampa nazionale di presentazione della Marcia Perugia-Assisi, per illustrare le ragioni, gli obiettivi e il programma della Marcia, del Meeting dei giovani e del Forum della Pace.

marcia-della-paceUn incontro in cui, dopo aver confermato che nel mondo “abbiamo bisogno di un’altra cultura: quella della responsabilità, della giustizia, dei diritti umani, della legalità, della libertà, della solidarietà e della speranza”, si è presentato il programma dell’intera manifestazione.

Nello specifico il 13 maggio ci sarà il “Meeting dei giovani”, il 14 e 15 si svolgerà il “Forum della Pace” e il 16 prenderà il via la Marcia per la Pace Perugia – Assisi.

Questi appuntamenti saranno seguiti da diverse testate: il 16 maggio dalle 8:00 alle 17 in diretta su marcia_paceRainews24, dalle 9 alle 10 e dalle 12:30 alle 13.30 su Raitre. Su Radio Articolo 1 il 14 pomeriggio 15:00 alle 15:30, domenica diretta della marcia dalle 9:00 alle 13:00. Radio Popolare diretta il 15 maggio dalle 9:30 alle 10:30 e domenica dalle 12:00 alle 12:30.

Inoltre ogni giorno diretta radiofonica con Caterpillar su Radio 2 e il 16 maggio dalla Piazza della Basilica di San Francesco in Assisi diretta streaming sul sito della Rivista San Francesco Patrono PICT0360_-_foto_di_Arrigod’Italia www.sanfrancescopatronoditalia.it.

Ma non finisce qui: proprio perché da giovedì 13 maggio, fino a domenica 16 maggio, Perugia diventerà punto d’incontro e di riferimento di tutte quelle persone che credono in un’altra cultura e in un’Italia migliore, sul sito www.perlapace.tv una redazione multimediale produrrà dirette streaming, servizi tv, foto e articoli, materiale messo in condivisione per tutti coloro che (tv, radio, siti, blog) vorranno raccontare un’Italia diversa.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.