Domenica 08 Dicembre 2019
   
Text Size

EUROPEI 2010: PRESENTATO IL TORNEO CHE SI TERRA’ A GIOIA

_DSC4462.jpg1

_DSC4428Una tappa importantissima nella stagione azzurra - come ha sottolineato il presidente federale Magri - in una regione che rappresenta una delle eccellenze nazionali del volley”.  E’ stato presentato questa mattina, mercoledì 5 maggio, il Torneo di Qualificazione ai Campionati Europei 2011 in programma a Gioia del Colle dal 28 al 30 maggio prossimi e che vedrà protagonista la nazionale italiana allenata da Andrea Anastasi. Nel quadrangolare gioiese l’Italia affronterà la Bielorussia (venerdì 28 alle ore 20,30 in differita alle 24 su RaiSportPiù), la vincente dello spareggio del 9 e 15 maggio tra Moldavia e Romania (sabato 29 alle ore 20,30 in diretta su RaiSportPiù) e la Turchia (domenica 30 alle ore 20,30, sempre in diretta su RaiSportPiù). Alla conferenza stampa erano presenti il presidente Fipav Carlo Magri, il vice allenatore della nazionale italiana Andrea Gardini, il sindaco di Gioia del Colle e presidente del Consiglio della Provincia di Bari Piero Longo, l'assessore allo sport della Regione Puglia Maria Campese, il presidente della Provincia di Bari Francesco Schittulli, il Componente della Giunta Nazionale del Coni Michele Barbone e il presidente del Coni Puglia e assessore allo sport del Comune di Bari Elio Sannicandro.

conferenzaTanti i giornalisti della carta stampata, del web e delle emittenti radio-televisive accreditati alla conferenza, ricchissimo il tavolo dei relatori e di notevole prestigio il parterre (tra il pubblico anche consiglieri regionali e provinciali delle istituzioni e degli enti sportivi, a testimonianza del grande entusiasmo che sta montando attorno all'evento (è partita con numeri da record anche la prevendita dei tagliandi di ingresso ai tre giorni di gara sul portale http://www.fipavpuglia.it/).

A introdurre la conferenza, con un saluto di benvenuto, il _DSC4431presidente della Provincia Schittulli che ha sottolineato come il torneo di Gioia del Colle rappresenti una importante vetrina per la Puglia e per la Terra di Bari.

_DSC4445Sulla stessa lunghezza d’onda il discorso del sindaco di Gioia del Colle, Piero Longo, che ha sottolineato come questo importante evento internazionale possa rappresentare un momento di crescita notevole e una grande occasione per mettere in mostra le bellezze di Gioia del Colle e di tutto il territorio, un territorio che vive di volley.

Questa è una grande vetrina per la nostra regione - ha proseguito il neo assessore regionale allo sport Campese - anche perché lo sport è un importante veicolo per la promozione della persona e dei valori della solidarietà e della condivisione”.

image001Ma la pallavolo che conta torna in Puglia anche grazie all’impegno delle istituzioni che hanno provveduto ad adeguare gli impianti sportivi e agli importanti risultati registrati nei vari campionati.

La Puglia rappresenta una importante e bellissima realtà e per questa ragione sono felicissimo di essere qui - ha esordito il presidente Magri -. Mi sarebbe piaciuto portare in Puglia un girone dei Campionati del Mondo che si disputeranno quest’anno in Italia, ma non è stato possibile perché il quel momento non c’erano impianti che rispondevano ai requisiti richiesti dalla federazione internazionale”.

_DSC4446Il presidente Magri ha quindi promesso il proprio impegno affinché la Puglia possa ospitare alcune gare dei Campionati del Mondo 2014. A confermare l’intenzione di portare a Bari un girone dei Mondiali al femminile il componente della Giunta Nazionale del Coni Barbone che ha sottolineato come il volley in Puglia sia in grande crescita e come anche il palazzetto di Bari, per i Campionati del Mondo in oggetto sarà disponibile. Disponibilità confermata anche dall’assessore allo sport del Comune di Bari Sannicandro che ha confermato la disponibilità a organizzare importanti eventi internazionali.

_DSC4474

Ha chiuso la conferenza stampa il vice allenatore della nazionale, nonché capitano dell’Italia della “generazione di fenomeni”, Gardini: “Il torneo di qualificazione ai Campionati Europei rappresenta il primo appuntamento di una intensa estate. Purtroppo ci arriveremo solo pochi giorni dopo aver radunato tutto il gruppo (il 9 maggio ci sono le finali scudetto di serie A1 maschile e il 21 maggio la prima gara del primo girone in Turchia), ma questo potrebbe essere anche un aspetto positivo perché significa che i nostri atleti sono impegnati in formazioni di alto livello”.

In chiusura il comitato organizzatore locale (Fipav - Comitato Regionale Puglia e Comune di Gioia del Colle in collaborazione ccr_banner20copyon l'agenzia di comunicazione e marketing Solcom srl) hanno presentato anche le modalità di acquisto dei biglietti e le prime iniziative collaterali (annullo filatelico mercoledì 26 maggio in piazza Plebiscito a Gioia del Colle in occasione dei festeggiamenti in onore di San Filippo Neri e corso di qualificazione per allenatori domenica 30 maggio tenuto dall'allenatore della Lube Banca Macerata di A1 Ferdinando De Giorgi).

(Pierfrancesco Catucci - Ufficio Stampa - Solcom srl)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.