Coronavirus. Agricoltura Puglia. Via libera agli hobbisti

lavori hobbistici terreni agricoli

lavori hobbistici terreni agricoliI coltivatori bobbisti non professionali possono raggiungere i propri terreni per curarli: accolte le sollecitazioni provenienti da più parti del mondo agricolo e rilanciate dalla politica. “Il presidente della Regione Michele Emiliano ha comunicato di avere pubblicato un'ordinanza (pubblicata in calce) nella quale dispone l'ammissibilità degli spostamenti in tutta la Puglia per lo svolgimento di attività agricola in forma amatoriale, fino al 3 maggio.

Questo non più di una volta al giorno e solo per gli interventi strettamente necessari alla manutenzione dei fondi e alla tutela delle produzioni vegetali. È necessario per avere via libera attestare con un'autodichiarazione la disponibilità giuridica della superficie agricola produttiva.

Anche gli agricoltori non professionali potranno coltivare le proprie campagne senza temere di incorrere in multe.

Di seguito l'ordinanza da leggere e osservare alla lettera per non incorrere in inutili sanzioni.