COME PROTEGGERSI DAI COLPI DI CALORE. CONSIGLI UTILI

colpi di calore

colpi di calore Il grande caldo è arrivato e per oltre 36 ore dovremo patirne tutte le conseguenze, visto che le temperature si faranno in diversi casi insopportabili, con punte previste anche oltre i 40 gradi.

Come combattere il caldo

Tanto più prolungata è l’ondata di calore, tanto maggiori sono gli effetti negativi attesi sulla salute non è facile, ancor più se accompagnato da elevati tassi d'umidità. Il caldo causa problemi alla salute nel momento in cui altera il sistema di regolazione della temperatura corporea. Normalmente colpi di caloreil corpo si raffredda sudando, ma in certe condizioni ambientali questo meccanismo non è sufficiente. Se, ad esempio, il tasso di umidità è molto alto, il sudore evapora lentamente e quindi il corpo non si raffredda in maniera efficiente e la temperatura corporea può aumentare fino a valori così elevati da danneggiare organi vitali. La capacità di termoregolazione di una persona è condizionata da fattori come l'età, le condizioni di salute, l'assunzione di farmaci. I soggetti a rischio sono: le persone anziane o non autosufficienti, le persone che assumono regolarmente farmaci, i neonati e i bambini piccoli, chi fa esercizio fisico o svolge un lavoro intenso all'aria aperta.

Ecco alcuni preziosi suggerimenti generali