IL CLASSICO SI DISTINGUE SU “REPUBBLICA@SCUOLA”

repubblicascuola_0

liceo-classico-repGli studenti del Liceo Classico P.V. Marone di Gioia del Colle partecipano anche al progetto didattico “Repubblica@scuola”, riservato alle scuole medie e superiori di tutta Italia, ideato dal Gruppo Editoriale L’espresso e dal quotidiano “la Repubblica”.

Un progetto, coordinato dalla prof.ssa Grazia Procino, consistente nella creazione di un sito del Liceo classico all'interno di Repubblica@scuola in cui pubblicare liberamente gli articoli preparati dagli studenti.

I ragazzi – ci confida la responsabile Grazia Procino - sono all'opera con entusiasmo e siamo in alta classifica riguardo alle scuole che scrivono di più. La soddisfazione dei ragazzi è tanta, ma anche la mia, perché questo progetto mi dà modo di poter continuare la mia passione per la scrittura e per l'insegnamento alla scrittura”.

-----------------------------------------------------------

Per saperne di più sull’iniziativa

GUARDA IL VIDEO 2

Repubblica@SCUOLA da undici anni accompagna insegnanti e studenti delle scuole medie e superiori di tutta Italia lungo il cammino della formazione, e ha ricevuto il premio dell’Associazione Mondiale degli Editori come miglior progetto dedicato ai giovani.

Il portale www.repubblicascuola.it è stato creato appositamente dalla nostra testata per dare spazio alle idee e ai pensieri dei ragazzi. Migliaia di studenti hanno già pubblicato i loro articoli, e giovani talenrepubblicati sono emersi dando lustro ai propri istituti.

Ogni settimana la redazione di Repubblica propone agli studenti argomenti di cronaca nazionale e internazionale per stimolare contributi e articoli che verranno tutti pubblicati sul portale nazionale. I migliori troveranno spazio anche su www.repubblica.it.

Nella homepage del sito ci saranno uno spazio dedicato ai migliori elaborati provenienti dalle scuole, una finestra-vetrina in cui ogni istituto potrà presentarsi e raccontare le proprie attività e un’area di discussione in cui gli studenti potranno inserire brevi commenti su un articolo scelto dai nostri giornalisti.

I ragazzi che parteciperanno alle nostre attività avranno la possibilità di ricevere un attestato per ottenere i crediti formativi. Gli studenti dovranno scrivere e pubblicare, con l’aiuto dei propri docenti, un minimo di otto articoli su www.repubblicascuola.it, lo spazio web dove potranno interagire con i giornalisti della nostra testata e, insieme, dare vita al primo portale di informazione creato dai giovani.

La consultazione di Repubblica sarà garantita attraverso Repubblica EXTRA, la versione digitale del quotidiano che per il 2010-2011 sarà tutta nuova e straordinariamente ricca e interattiva grazie alle recenti innovazioni tecnologiche apportate al sistema. Una password permetterà ai professori, insieme ai propri studenti, di consultare il quotidiano gratuitamente su Internet e sarà come sfogliarlo!

Partecipando alla nuova iniziativa:

- ciascun istituto avrà il suo sito-giornale realizzato con il coordinamento dei docenti;

- ogni classe avrà accesso alla versione digitale del quotidiano venduto ogni giorno in edicola;

- gli studenti potranno ricevere un attestato per ottenere i crediti formativi;

- studenti e istituti parteciperanno al Campionato nazionale di Repubblica@SCUOLA;

- ogni scuola avrà una finestra-vetrina dove presentarsi;

- ogni studente avrà una pagina web personale;

- ogni settimana l’articolo migliore degli studenti verrà pubblicato su www.repubblica.it.

Per scaricare: IL REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO 3