SOLLEONE: SFIDA IMPORTANTE DAL PRONOSTICO SCONTATO

volley-gara-pp

aiello_volleyPrima dell’anno quanto mai ardua per il Solleone Volley Gioia, impegnato in terra calabra contro la Caffè Aiello Corigliano. Si tratta di una sfida importante non tanto dal punto di vista della classifica, considerando che i calabresi sono ancora imbattuti al Pala Corigliano, mentre i biancorossi sono al palo, quanto per la prestazione che Barbone e compagni sono chiamati a offrire.

Il pronostico appare scontato, ma la ripresa dopo le festività propone spesso delle sorprese e sarà inoltre importante saggiare quanto sia stato proficuo il lavoro di recupero degli infortunati, completato durante la pausa natalizia, in vista della doppia sfida salvezza con le dirette concorrenti, Club Italia in casa e Casoria in trasferta, due incontri che si succederanno e che chiuderanno il girone di andata.SPINELLI-ALLENATORE

spinMister Spinelli sa che il futuro del Solleone in questo campionato passa proprio da quelle due delicate partite e cerca di mantenere alta la tensione nei suoi sin dalla gara di domenica. Finalmente nessun indisponibile, ma il tecnico gioiese sembra intenzionato a confermare il sestetto che offre maggiori garanzie in termini di equilibrio, con Albanese in regia, Cannistrà opposto, Gallotta e Galasso martelli, Barbone e Minenna al centro e Panunzio libero.

Dall’altra parte della rete una squadra di tutto rispetto e con individualità di lusso per la catecaffe_aiello_fgoria, che paga il rendimento altalenante di novembre in trasferta (tre ko consecutivi), ma resta sempre agganciata al treno play off. Le punte di diamante sono due bomber che hanno calcato anche i parquet di serie A2, l’opposto italo-cubano Padura Diaz, ex Cavriago, e il martello Spescha, ex Roma e Forlì con tanto di doppia promozione, ma anche ex Telephonica a inizi carriera quando era il secondo opposto biancorosso. A completare i titolari di mister Nacci il palleggiatore Falcone, lo schiacciatore Santucci, ex Nava nel 06/07, i centrali Muccio e Porcello, cui si è aggiunto in questi giorni il neo acquisto Czekiel proveniente da Ostia, infine il libero Giacomo Viva, indimenticato vecchio leone di tante pagine felici della pallavolo gioiese.

Fischio d’inizio domenica alle ore 18, arbitri il signor Michele Labriola e il signor Marco Colucci.

(Giuseppe Leronni - Ufficio Stampa Team Volley Jòya)