Domenica 20 Settembre 2020
   
Text Size

A SPAZIO UNOTRE… TRE FORME DI POESIA

spazio-uno-tre

“Tre forme di poesia”, questo il titolo scelto per presentare e leggere i versi di Filippo Paradiso in un contesto suggestivo quale SPAZIO UNOTRE, in via Barba, 13, nel cuore del centro storico gioiese, giovedì 21 gennaio alle ore 20.00, luogo “pensato” per ospitare incontri culturali ed artistici a 360 gradi, con varianti “gastronomiche” sia pur in tema.

Mario Pugliese e Sergio Gatti coniugano poesia, musica e disegno tra queste mura erette nel 1300 - splendidamente rivisitate e letteralmente “ridisegnate” con il prezioso aiuto “restaurativo” di Mario Vacca - dai due artisti, fondatori con Mario Lozito dell’associazione ARTENSIONE.

“Voce narrante” dei versi poetici, il professor Giorgio Gasparre, a dar loro un “volto” il pennello di Mario Pugliese.

Ricordiamo tre delle raccolte poetiche pubblicate da Filippo Paradiso: Quasi niente (1997), Sommersioni Notturne (2002) e Orme d’uccelli sulla neve (2007), ma la sua produzione è davvero copiosa e ricca di inediti.

Di recente, inoltre, in “Memorie dal Fuoco” sono stati teatralizzati dagli attori di DiversaMente, i versi didascalici ed un’ode dedicati dal poeta ai protagonisti ed agli eventi del febbraio 1799.

Per Filippo “scrivere una poesia è come respirare, sentire il sangue che scorre… una cosa naturale, indispensabile” ed è attraverso una feconda e quotidiana produzione che contrasta l’incalzare del tempo e di ogni infermità.

Per tutti, ingresso libero fino a esaurimento di… SPAZIOUNOTRE!

spazio-uno-tre-2

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.