Mercoledì 28 Ottobre 2020
   
Text Size

GIOIA: ESTORCE DENARO A CONNAZIONALE. ARRESTATO

Arresto-spacciatore

soldi-manetteI Carabinieri della Stazione di Gioia del Colle e dell’Aliquota Operativa della locale Compagnia hanno tratto in arresto Ionel Baicu, rumeno 41enne, noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di estorsione.

Le indagini avviate dai militari susseguentemente alla denuncia sporta dalla vittima hanno permesso di appurare che il 41enne, dopo aver minacciato e malmenato più volte un connazionale 43 enne, residente sempre a Gioia, lo costringeva a consegnargli 600 euro in contanti quale risarcimento spettante a seguito di un sinistro stradale occorso alcuni anni caserma-compagnia-gioiaaddietro e che aveva visto coinvolti entrambi.

Tratto in arresto, su disposizione impartita dalla Procura della Repubblica di Bari, il 41enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Il denaro, invece, rinvenuto nelle sue tasche al momento dell’arresto, è stato restituito al legittimo proprietario.

(fonte Comando Provinciale Carabinieri Bari)

 

Commenti  

 
#5 gioiese incazzato 2013-06-08 05:24
ma di tangenti da 50000 euro a dipendente comunita montana richiesta da un funzionario liquidatore e dell'arresto di due avvocati uno in particolare difensore dell'ente nessun articolo?

La Redazione
Certo che ci sarà. In questi casi, però, non prima dell'ufficialità di quanto si sente in giro. Le voci sono tante e molto spesso amplificate.
Buona giornata.
 
 
#4 fhil 2013-06-06 14:38
Ma che venite a fare in italia, non vedete che siamo con le pezze al sedere peggio di voi extracomunitari??? andate a delinquere a casa vostra

La Redazione
Dal 2007 la Romania fa parte della Comunità Europea, i suoi abitanti, quindi, sono cittadini comunitari a tutti gli effetti, non extracomunitari.
Solo per la dovuta informazione.
Buon pomeriggio.
 
 
#3 X FLOTTIGLIA MAS 2013-06-06 13:29
Ennesimo episodio di malvivenza,e guarda caso gli autori di stì episodi sono x l'80% extra-comunitari.
Per lo più rumeni o albanesi.
Continuiamo a tenere aperte le frontiere agli extra-comunitari...
X limitare ste cose bisognerebbe intervenire con (...) chi commette i reati e (...) e rispediti alle case!!!!!
Grazie Italia,grazie Vaticano x farci rimanere nello schifo e con le pezze al sedere...
 
 
#2 schizzo 2013-06-06 12:24
arresti domiciliari così può da casa continuare a gestire i suoi traffici..fgurt
 
 
#1 gioiese indignato 2013-06-06 10:50
bene bravi bis
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.