Martedì 27 Ottobre 2020
   
Text Size

LADRI DI PIANTE E VANDALI IN AZIONE IN PIAZZA ‘GARIBALDI’-foto

furto-piante-giardino-pp

furto pianteNella mattinata di oggi è stato segnalato il furto di oltre una quarantina di piante di recente interrate nei giardini Melvin Jones, inaugurati ed adottati dal Lions Club Monte Johe  (LIONS CLUB ADOTTANO GIARDINO PIAZZA GARIBALDI-foto) in aprile, a ridosso del monumento di Garibaldi, di fronte agli istituti Mazzini e Losapio. Un furto passato, si direbbe, inosservato nonostante la centralità del giardino, situato tra Piazza Plebiscito e via Roma, la presenza della Compagnia dei Carabinieri, e la necessità di utilizzare come minimo un furgoncino per il trasporto delle stesse piante. Da segnalare, inoltre, alcuni atti vandalici perpetrati sempre nello stesso giardino nei confronti di due panchine, ritrovate con le doghe in legno divelte, e due alberi presi probabilmente a picconate.

Tornando al furto, ad essere oggetto delle attenzioni dei ladri le aiuole più interne, ora panchine rottedesolatamente spoglie.

Inoltre, negli stessi giardini dove sono in bella mostra cartelli che vietano l’accesso ai cani, ogni mattina, intorno alle 6, il cane boxer di un signore che lavora in zona, viene lasciato libero di fare i  suoi “bisognini”. Dopo aver perlustrato il territorio, annusato tra le aiuole e scavato qua e là, si accomoda e deposita le sue deiezioni nella buca prescelta.

Un comportamento decisamente più “ecologico” e igienico rispetto a quello di altri cagnetti che scelgono marciapiedi e asfalto per gli impellenti “bisognini”, ma anche più pericoloso per la sopravvivenza di piante e fiori.

Il decoro pubblico, d’altronde, è una delle “spine” nel fianco cartello-rifiutidell’Amministrazione sia per motivi legati ad un assessorato “chiacchierato”, che per il degrado in cui versano le periferie.

E’ giunta segnalazione della presenza di manifesti comunali posizionati “impropriamente” a ridosso di rondò e quindi causa di improvvise frenate e pericolosi rallentamenti da parte degli automobilisti-lettori invitati a non gettare rifiuti in luoghi … impropri.

E’ un paradosso che i manifesti comunali vengano posizionati al di fuori dei luoghi canonici di affissione, ma è pur vero che tra i tanti anche l’assessore al ramo, in passato, ha mostrato predilezione per luoghi atipici in cui affiggere i propri manifesti elettorali.

giostre piazza xx settembreInfine, al riguardo delle giostrine apparse in Piazza XX Settembre per la gioia dei più piccoli e le… ansie di nonni e genitori, riportiamo quanto segnalato da un nonno - P.L. - fruitore della piazza.

Le giostrine sono belle, ma sono pericolose. Mio nipote di tre anni quando si arrampica sullo scivolo rischia di perdere l’equilibrio. Non riesco a capire perché non c’è la scala tradizionale che è molto più sicura”.

Parrebbe, infatti, che il sistema adottato per salire sullo scivolo e altre giostrine non sia dei più sicuri, in quanto i bambini più piccoli tendono a perdere l’equilibrio e cadere.

Altro problema, “il polverone” sollevato dalla terra, comunque presente nello strato di brecciolina, causa di sporcizia e allergie

Commenti  

 
#16 PurtroppoGioiese 2013-06-03 14:30
colpa dei fiorai...le piantine che vendono sono troppo care...la gente non può spendere 3 o 5 euro per una piantina e cosa fa? le rubano... poi a S.Filippo, per sfilare davanti a tutto il paese, ben vestiti, fanno i signoroni, ma in realtà...ecco chi sono i gioiesi...vergognatevi
 
 
#15 IlSanto 2013-06-02 19:39
Forse le hanno tolte perché stavano seccando poiché inaffiate alle 9 di mattina invece del tramonto! ;-)
 
 
#14 simone c. 2013-06-01 12:57
E pensare che sabato scorso giorno per Voi gioiesi di festa patronale (io sono romano) vedevo tanta dedizione da parte di due operai nella sistemazione di quel giardino, una vergogna il pensare al furto di piante, poveri NOI....
 
 
#13 Jupiter 2013-05-30 16:49
Milano Gianfranco a chi bisogna denunciare gli abusi se non ai vigili, che se non possono essere sempre sul posto, possono quantomeno arrivarci quando qualcuno li chiama? Pensi che qualcun altro sarebbe più volenteroso di loro? Ci credo poco,altrimenti gioia non sarebbe ...nella ....!
 
 
#12 gioiese milly 2013-05-30 10:01
spero tanto che qualcuno degli assessori ci legge (compreso il sindaco), il degrado delle strade è arrivato ai limiti della sopportazione, ma cosa aspettano a dare una sistemata a tutte le strade e non sempre le stesse.
 
 
#11 Milano Gianfranco 2013-05-30 08:26
NON DOBBIAMO DELEGARE SEMPRE LE FORZE DELL'ORDINE PER IL CONTROLLO, NON POSSONO ESSERE SEMPRE AL POSTO GIUSTO NEL MOMENTO GIUSTO, DIAMO INVECE UNA MANO DENUNCIANDO TUTTI GLI ABUSI!
 
 
#10 gianvito masi 2013-05-29 19:42
atti assolutamente da condannare,ma per piacere per la manutenzione di quel poco verde che c'e' a Gioia esonerate la SPES,perche e' vergognosa la loro azione sul verde,daltronte non e' il loro mestiere.mettiamo chi ha le competenze giuste o e' meglio lasciare tutto come'
 
 
#9 Jupiter 2013-05-29 19:27
Tranquilli, ci penseranno i LIONS a risistemare i giardinetti,per fortuna Dio ce li ha mandati propio in questo momento...
 
 
#8 Canon 2013-05-29 18:18
I vigili se li chiamate piuttosto vi ridono in faccia, da quando hanno ricevuto tutti il grado di Maresciallo: ..e chi li schioda dall'ufficio? Rispondono sempre che la pattuglia è occupata per un altro intervento (e voi gli credete?)
 
 
#7 xy e z 2013-05-29 17:13
Abbiamo da un lato dei vandali e dall'altra qualcuno che, con immensa gioia, provvederà ad acquistare altre piantine. Poi si seccheranno, poi ruberanno anche quelle e si compreranno ancora altre piantine e poi altre e altre ancora chissà per quanto altro tempo ancora...e noi continueremo inesorabili a pagare le tasse come tanti caproni
 
 
#6 vito giuseppe 2013-05-29 15:41
Si dovrebbe anche vedere chi è che porta abitualmente e giornalmente il cane nelle aiuole. Solo che il personale preposto vede ma non interviene!!!!
 
 
#5 francy 2013-05-29 15:34
è uno schifo,nn ci sono leggi o ci sono? vedo ogni giorni cani con i loro padroni che fanno i loro bisogni ovunque, ma i controllo chi li dovrebbe fare? non si può più passeggiare o camminare per le nostre strade oltre alle buche sono dei veri cessi e nessuno interviene, la nostra polizia municipale che fa? chi ci deve aiutare per questo degrado assoluto di questo (che una volta era un bel paese) siamo finiti nella m....a totale. scusate ma ogni giorno che passa è sempre peggio. uno sfogo
 
 
#4 schizzo 2013-05-29 15:18
eh lo fanno, lo fanno! sono vittima personale di un triplice furto di piante...vabbè
 
 
#3 Cita 2013-05-29 15:04
Che dire: la piazza è adiacente alla caserma dei carabinieri che, se non erro, è munita di videocamere di sorveglianza per tutto il perimetro. Sembra che i frustati autori dell'atto vandalico, non abbiano davvero nulla da perdere...poveracci. Speriamo che dalle immagini della caserma si possa risalire ai vandali.
W L'Italia!
 
 
#2 F. Giannini 2013-05-29 15:01
Prendere, anzi rubare piantine e prendersela con alberi e panchine... è una vergogna!
 
 
#1 gioiese indignato 2013-05-29 14:07
che dire, speriamo che servano per la tomba di famiglia. vergognaaaaa
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.