GIOIA DEL COLLE: AUTO IN FIAMME BLOCCA SS100

auto-incendiata-ss100d-pp

auto-incendiata-ss100cUn'auto di grossa cilindrata ha preso fuoco questa sera, intorno alle 19.15 sulla Statale 100, a circa due chilometri dallo svincolo di ingresso per Gioia nella direzione Bari-Taranto. L’alta colonna di fumo, poco visibile a quell’ora, non ha allertato gli ignari automobilisti che si sono ritrovati imbottigliati in coda.

I primi soccorsi sono giunti da Sammichele con una ambulanza del 118 della Pubblica Assistenza, a cui si è unito un volontario della Pubblica Assistenza Castellana Grotte, ma, a causa delle violenti fiamme, il loro contributo si è limitato ad allertare gli automobilisti in arrivo da Bari.

Poco dopo sono intervenuti i Carabinieri di Sammichele e la Polstrada che hanno coadiuvato i Vigili del Fuoco, arrivati dal Distaccamento di Putignano, nel metter in sicurezza la zona impedendo alle auto di transitare in entrambi i sensi di marcia nel tratto interessato dal sinistro, al fine di evitare che un eventuale scoppio causasse ulteriori danni alle vetture e agli automobilisti di passaggio.

auto-incendiata-ss100eSolo dopo aver spento l’incendio che ha completamente distrutto e carbonizzato la vettura, le forze dell’ordine hanno consentito il transito a senso alternato.

Nell’attesa si è formata una coda lunga alcuni chilometri sulle due direttrici. Alcuni autisti hanno tentato di far marcia indietro con non poche difficoltà, altri sono scesi dalla propria vettura per accertarsi delle cause del blocco.

Il mezzo carbonizzato è stato prontamente rimosso, essendo estremamente pericoloso anche il minimo ingombro in quel tratto privo di guardrail.

Sulle cause dell’incendio - essendo l’auto in transito - si ipotizza un problema di natura tecnica o un corto circuito. Fortunatamente non si hanno notizie di eventuali feriti. Il proprietario dell’auto, ancora sotto shock, è stato rintracciato a diversi metri di distanza con il suo cagnolino. Immediatamente soccorso dai volontari del 118 di Sammichele, è stato poi riaccompagnato a casa dal volontario dell’AVPA.

auto-incendiata-ss100a