NUOVO SUICIDIO A GIOIA. SI LANCIA DAL TERZO PIANO

suicidio-74enne

casa-di-riposo4Nuovo, estremo e disperato gesto conclusosi tragicamente il giorno dell’Epifania, per l’esattezza circa un’ora fa, a Gioia del Colle.

Erano da poco passate le 19.45 quando una donna di 74 anni, G.V.C., si è tolta la vita lanciandosi nel vuoto dal terzo piano di una palazzina sita in via Giovanni XXIII, angolo via IV Ottobre, nei pressi dell’Ospedale Paradiso.

Sulle motivazioni che hanno spinto la donna da qualche tempo ospite della casa di riposo “Domus Serena”, stanno indagando le forze dell’ordine anche se non può essere escluso lo stato depressivo.

Un volo di diversi metri che non le ha concesso scampo e ben poco hanno potuto fare i soccorsi, prontamente intervenuti sul posto. La donna, è stato accertato dal medico legale, è deceduta sul colpo.

Sul luogo sono intervenuti i sanitari del 118 di stanza presso l‘Ospedale Paradiso, due pattuglie dei Carabinieri della locale Stazione, con in capo il Comandante Di Lorenzo, il medico legale, che ha accertato il decesso, due pattuglie di Vigili Urbani che hanno provveduto a isolare la zona deviando opportunamente ilsuicidio-74enne2a traffico veicolare.

Sotto lo sguardo esterrefatto di un folto gruppo di curiosi, invitati successivamente ad allontanarsi, le forze dell’ordine hanno effettuato tutti i rilievi del caso.

Alla fine delle operazioni i familiari presenti hanno contattato una agenzia funebre del posto che ha provveduto al recupero e al trasporto della salma.

La stessa è stata portata presso l’obitorio dell’ospedale Miulli dove resterà a disposizione delle autorità competenti per gli accertamenti del caso e l’eventuale autopsia.