RAPINA ARMATA A PORTAVALORI SU A/14 GIOIA-ACQUAVIVA-foto

rapina-portavalori-a14-pp

rapina portavalori a14 2Una rapina è stata messa a segno ad un furgone portavalori sull'autostrada A/14 tra Gioia del Colle e Acquaviva delle Fonti, nel senso di marcia verso Taranto.

I banditi armati con fucili mitragliatori e pistole, a bordo di alcune auto, alle 7,30 hanno sbarrato la strada al mezzo blindato dell'Ivri con un camion al quale hanno appiccato le fiamme.

In pochi minuti, e dopo aver sparato alcuni colpi di kalashnikov a scopo intimidatorio, forando anche le ruote dell'automezzo blindato, i rapinatori hanno scassinato il tetto del furgone rapina portavalori blocco autoblindato con la fiamma ossidrica, è entrato in funzione il sistema di sicurezza che inonda di schiuma il carico. Nonostante ciò - ma il particolare non trova al momento conferme - i banditi avrebbero prelevato ugualmente tutto o parte del denaro trasportato, destinato al pagamento delle pensioni in uffici postali e banche della provincia di Taranto, trasportandoli su altre vetture a bordo delle quali si sono allontanati.

Il tratto di autostrada è stato chiuso a partire dalle 8 e per diverse ore con conseguenti disagi per gli utilizzatori.

La polizia ha già acquisito i filmati degli automezzi in transito ai caselli nel tentativo di individuare quelli dei rapinatori.

 (servizio fotografico a cura di Arcieri)