Giovedì 25 Aprile 2019
   
Text Size

COLTO DA MALORE, MUORE IN UNA STAZIONE DI SERVIZIO

stazione-servizio-agip

stazione-servizio-decessoUn trasporto fatale per un autista 58enne di Palo del Colle, deceduto, ieri mattina, nella Stazione di Servizio Carburanti Agip, sita sulla Strada Provinciale per Acquaviva.

Ore 8.10, circa, un autotreno cisterna dell’Agip entra nella stazione di servizio. Il responsabile pensando si tratti del previsto rifornimento si avvicina per dare disposizioni. Dalla cabina esce l’autista, dice di essersi fermato non per scaricare ma per riposarsi un po’. Il bar però è ancora chiuso. Inizia a manifestare i primi sintomi di malessere, barcolla, ma dopo un respiro profondo sembra riprendersi.

Il gestore, preoccupato lo invita a sedersi su una delle sedie posizionate davanti al bar, lui si siede, dopo qualche minuto tenta di risollevarsi, ma inizia a tossire, barcolla nuovamente, si accascia al suolo, sul piccolo marciapiede prospiciente il gabbiotto.

HPIM0313Attimi di panico. Il gestore non si perde d’animo. Chiama il 118, una, due, tre volte. Spiega la situazione. Dall’altra parte della linea, data la gravità ormai evidente dello stato di salute dell’autista, vengono fornite alcune indicazioni per un primo soccorso, il gestore senza tentennamenti, si attiva e si impegna, tenta un disperato massaggio cardiaco, ma è tutto inutile.

Dopo una manciata di minuti, sembrati una eternità a tutti i presenti, arriva l’ambulanza del 118, troppo tardi. L’uomo, purtroppo, è deceduto. Causa ufficiale, infarto fulminante.

Arriva anche una pattuglia dei Carabinieri dal locale Comando Stazione, a cui non resta che espletare le consuete formalità di rito.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI