ANCORA DUE VETTURE CHE BRUCIANO NELLA NOTTE

incendio_bis_peugeot_bovio

foto_buche_e_incendio_005Ennesimo rogo nella notte e altre due vetture andate a fuoco, o forse sarebbe meglio dire in… fumo.

Questa volta è accaduto in via San Francesco d’Assisi, nel cuore della notte, a cavallo tra mercoledì e giovedì scorso, intorno all’una e trenta, nei pressi della San Filippo Neri.

Un botto e le fiamme che avvolgono (secondo alcune indiscrezioni raccolte sul luogo, ndr) prima una Fiat Punto, parcheggiata sulla strada, di proprietà di uno dei residenti, per poi propagarsi velocemente ad un’altra vettura parcheggiata nei pressi, una Fiat 600.foto_buche_e_incendio_041

Per domare le fiamme che lambivano pericolosamente il palazzo sovrastante, sono intervenuti i Vigili del Fuoco provenienti da Putignano, erano le 01.55, circa, scortati da una pattuglia della Virgo Fidelis. La loro è stata una corsa contro il tempo non tanto per salvare le due vetture coinvolte dal rogo, quanto per evitare che le stesse fiamme si propagassero all’edificio. E dopo quasi un’ora, grazie alla loro abilità, sono riusciti ad evitare che ciò accadesse.

Le vetture, andate completamente distrutte, sono state rimosse nella stessa nottata. Danneggiatofoto-buche-e-incendio-042 dalle fiamme anche il palazzo e il manto stradale interessati dall'incendio, fortunatamente, a parte la comprensibile sorpresa e la iniziale paura,  non si segnalano danni alle persone ivi residenti.

I Carabinieri della locale Compagnia, intervenuti immediatamente sul luogo con una pattuglia del Nucleo Radiomobile, dopo aver effettuato le rilevazioni su quanto accaduto, stanno indagando per stabilirne le cause, che, a quanto è dato sapere da voci di popolo (ndr) e dalla dinamica, sembrerebbero quasi certamente di natura dolosa, più che accidentale.