Mercoledì 12 Agosto 2020
   
Text Size

NEW VOLLEY, UNA VITTORIA CHE AVVICINA ALLA VETTA

1newvolley10-11

img_1743La Geatecno New Volley Gioia fa valere in maniera netta (3-0) e pesante il fattore campo ai danni del Volleyball Bitonto, diretta concorrente nella scalata verso i play off di serie C.

La partita vedeva un avvio in leggera salita per le ragazze di coach Michele Ironico che si trovavano a dover rimontare uno svantaggio di 6 lunghezze (6-12) con Carbonara fra le bitontine a tirare la volata (5 punti personali nel primo frangente del set). La marcia in più per la rimonta gioiese era innestata dalla rientrante Marzano (assente per un mese) che con grande abilità portava avanti e rendeva concreta la stabilità difensiva di Frascati e Romano.

img_1738Il pari era siglato da Campanella che dal centro ottimizzava un precisa chiamata in fast di Marzano. Lo sprint verso il distacco (18-13) era portato da Sara Valenzano che faceva valere con 3 punti consecutivi potenza ed esperienza. Il Bitonto cercava di stare in scia, ancora con Carbonara e con Bellotempo, ma il treno d´onde della marea gioiese travolgeva tutto e portava al 25-22.

Nel secondo set l´andamento di gioco e punteggio, almeno per la fase iniziale, ricalcava quanto accaduto nel primo. L´equilibrio si manteneva saldo fino al 6-6 con Frascati da posto 2. Quindi il Bitonto cercava di allungare ma non riusciva ad ottenere lo stesso gap del primo set perché si fermava sul 7-9. Il Gioia risaliva con Armenise, Valenzano e Campanella tre attaccanti micidiali che non lasciavano spazio alle velleità avversarie. Si andava sul 20-18 e quindi "in surplace" sul 25-21 finale.

zNel terzo set il Gioia iniziava da subito a orientare la partita nella direzione vincente. Lo start up del set era di quelli pesanti (6-2) con Frascati (pipe perentoria) seguita da Valenzano (attacco devastante da posto 1). Il Bitonto cercava di reagire ma la ricezione non era all´altezza e la regia da De Vincenzo diventava prevedibile. A ciò si aggiungevano gli errori in serie commessi in fase difensiva; il 15-7 è siglato da Armenise era pesante. Sussulto bitontino sul 18-13 (ace di Bellotempo), poi era solo New Volley fino al 25-15 finale.

In conseguenza di questa vittoria la New Volley Gioia è ora a soli 3 punti dalla seconda in classifica (Manfredonia sconfitta a Modugno ndr) che sarà la prossima ospite del palaKouznestsov fra due settimane per l´ultima partita del girone di andata.

logo_new_volley_gioiaSoddisfazione a fine gara per coach Ironico: "Abbiamo interpretato al meglio tatticamente ed agonisticamente (sottolinea il tecnico gioiese) la partita sul parquet. Le ragazze sono state in grado di gestire con capacità caratteriali giuste le fasi più delicate del match soprattutto nel primo set quando eravamo in svantaggio di 12-6, dal mio punto di vista determinante, usando bene il servizio tattico e sfruttando nei contrattacchi avversari una buona copertura muro-difensivo. Sicuramente è una vittoria che da morale al gruppo e ci permette di affrontare al meglio le prossime partite in primis quella di Cerignola".

Si informano i nostri lettori che la società ha indetto un simpatico sondaggio, “Vota la giocatrice preferita”. E’ possibile manifestare la propria scelta al seguente sito: http://www.newvolleygioia.it/sondaggi_vota.php?idsondaggio=13

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.