Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

GIOIESE PROGNOSI RISERVATA PER INCIDENTE SULLA SS 100

incidente_ss100._02dic

incidente_statale_100Quattro feriti, di cui uno, un gioiese 80enne, D’Aprile Nicola Vito, ricoverato al San Paolo di Bari in prognosi riservata, due all’Ospedale Miulli e uno al Di Venere, questo il bilancio di un violento incidente verificatosi ieri pomeriggio, intorno alle 16.40, sulla Strada Statale 100 al km 30, in prossimità degli svincoli per Sammichele ed Acquaviva.

Due le vetture 100_4596coinvolte, una Fiat Panda, con tre persone a bordo (coniugi e figlio residenti a Taranto), e una Ford Fiesta, guidata dall’anziano gioiese che nell’impatto ha avuto la peggio. Un incidente causato da una repentina inversione di marcia messa in atto dal guidatore della Panda, dopo essersi reso conto che aveva superato l’uscita per Sammichele-Acquaviva, non sapendo che a poche centinaia di metri ne avrebbe trovata un’altra. Non era della zona e, ironia della sorte, in compagnia della moglie, stava accompagnando il figlio per ricoverarlo presso l’ospedale Miulli.carabinieri_notte

Una manovra non prevista dal D’Aprile che non ha potuto evitare lo speronamento, la sua vettura procedeva nella stessa direzione di marcia, da Gioia del Colle verso Bari. Nel violento impatto la donna è stata sbalzata fuori dalla vettura finendo nei terreni circostanti, un volo di diversi metri che ai soccorritori faceva presagire il peggio, ma, fortunatamente (o miracolosamente?) ha riportato ferite guaribili in una ventina di giorni.

polizia-stradale-notteSul posto sono sopraggiunti diversi mezzi di soccorso, della Polstrada del Comando di Gioia del Colle, dei Carabinieri provenienti da Sammichele, quattro ambulanze del 118, da Gioia del Colle, Sammichele, Casamassima, i volontari di Gioia Soccorso, oltre ai Vigili del Fuoco Logo_Gioia_Soccorso1di Putignano.

L’intera zona è stata chiusa al traffico per diverse ore in entrambi i sensi di marcia e riaperta intorno alle 18.45. Per decongestionare il traffico che andava via, via aumentando, ed evitare le immancabili code che si formano in questi casi, il flusso veicolare è stato indirizzato, fino alla riapertura della normale viabilità, sulla vecchia circonvallazione di Sammichele.

Commenti  

 
#3 pazza gioia 2010-12-06 13:50
quando una persona rischia la vita per un errore sciocco di un altro è difficile stare in silenzio anche dietro preghiere
 
 
#2 simone 2010-12-05 18:07
chi nn sa i fatti è pregato di stare in silenzio grazie
 
 
#1 pazza gioia 2010-12-03 14:19
ma ci vuole coraggio a fare inversione di marcia su quella strada...questa nn è la prima volta..Spero con tutto il cuore che il signor D'Aprile si rimetta presto..
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.