Lunedì 15 Agosto 2022
   
Text Size

Ancora denunce di degrado cittadino. Via Cervo e zone attigue

degrado  via cervo

degrado  via cervoSiamo a segnalare una situazione, come molte altre, di forte degrado di una delle stradine dell’abbandonato borgo San Vito. Parlare di abbandono è lecito se la segnalazione proviene da chi ci vive e per quelle strade ci cammina quotidianamente.

Parliamo di Via Cervo, non che altre stradine siano messe meglio. L’erba cresce rigogliosa e no, non siamo in aperta campagna, ma in pieno centro cittadino, a due passi da Piazza XX Settembre. Dai documenti fotografici acquisiti risulta una grossa trascuratezza e una completa mancanza di pulizia delle strade, che dovrebbe essere ordinaria, oltre che una grande, GRANDISSIMA inciviltà: è possibile che tutti gli escrementi animali siano di randagi? Lecito il dubbio.

Altrettanto lecito è provvedere urgentemente alla pulizia di queste strade, in cui è impossibile transitare soprattutto in questa stagione, in cui il caldo non fa altro che appesantire il fortissimo odore di urina. Urgentemente e anche in maniera continuativa: gli operatori ecologici e le macchine per la pulizia sono un miraggio e un’accurata pulizia non viene effettuata da molto tempo.

Ad appesantire la situazione è anche lo stato di uno degli immobili siti in Via Cervo, ormai dimora per i colombi e le loro deiezioni. Certamente l’intervento sui privati è difficoltoso, ma la regola “per un misero peccatore penitenza generale” non può essere applicata quando si parla di salute, igiene e rispetto degli altri.

degrado  via cervo degrado  via cervo degrado  via cervo

Commenti  

 
#5 Francesco R 2022-07-04 14:06
Questa strada come molte nel centro . Esempio largo Scarpetta (4 fontane), restaurata da poco, dove da anni manca un albero, le panchine in pietra sono state divelte e spostate e le luci a terra mai seriamente riparate. Lì vicino nei pressi del ristorante Piano la strada in pietra è nera e si aspetta che piova. ..eppure la Navita è dotata di mezzi idonei al lavaggio delle strade....PS segnalato già ma senza esito
 
 
#4 fortunato 2022-06-28 12:14
PER INCAZZATO:non male come idea si faccia promotore di questa iniziativa.Sarebbe opportuno usare il proprio nome, no uno fittizio.Non credi?
 
 
#3 paolo 2022-06-28 09:38
E che cosa! sembre a lamentari, non va mai bene niente!!!
Si fa tanto per avere un prato inglese e noi non lo vogliamo, bisogna essere proprio ingrati!!!!!
 
 
#2 incazzato 2022-06-28 08:15
proporrei di lasciare i rifiuti sotto il comune, tanto con quello che paghiamo con la tari gli operatori e i responsabili della navita (sopratutto) stanno ben pagati per differenziare loro i nostri rifiuti. si pagava di meno con i cassonetti per strada........... per non parlare poi della sporcizia per strada.......
 
 
#1 Rabbrivido 2022-06-28 05:55
Ma chissenefrega del degrado di questa via. Ci abita qualche persona importante? Ci abita qualche amico degli amici?? NO! E allora chissenefrega!! E comunque se c'è un problema non si fanno articoli on line si va al comune si va al super assessore selfista e si chiede la CORTESIA di risolvere il problema!!! E lui se non è impegnato a farsi i selfie su Instagram, mentre mangia la ???? o mentre è al mare risolverà i problemi. Dimenticavo di chiedere all'assessore ETNA un commento sul vertiginoso aumento delle tariffe riguardanti la raccolta dei rifiuti.Ha mai pensato ai poveri pensionati, ai lavoratori precari o in nero quando in consiglio comunale Lei e gli altri membri della maggioranza avete approvato l'aumento vertiginoso di tali tariffe???? Sicuramente no!!! Troppo impegnati a farvi i selfie!!! Ma tanto meglio vessare i poveri che dar fastidio agli amici degli amici con le piscine, magari abusive, o con decine di posti auto magari fittati a nero!!!! VERGOGNAA!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.