Lunedì 01 Marzo 2021
   
Text Size

Auto in fiamme nella notte. A fuoco la vettura del legale del Comune

auto carabinieri in fiamme

IMG-20210215-112743E’ accaduto la scorsa notte, verso le ore 00.30, in via Eva, nel tratto che costeggia la palestra dell’Istituto Tecnico Statale Galileo Galilei. A prendere fuoco una Renault Clio, andata completamente distrutta, e una Fiat Croma che ha riportato solo dei danni nella parte posteriore grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco provenienti dal Distaccamento di Putignano.

Vetture risultate di proprietà del legale comunale, Avv. Stefania Capozzi, e di suo marito, residenti nella strada attigua, a qualche decina di metri di distanza, informati in piena notte su quanto stava accadendo dai Carabinieri della locale Compagnia.

I due coniugi hanno sporto formale denuncia querela contro ignoti presso la locale Stazione Carabinieri, nella speranza che le indagini possano chiarire chi sia stato e perchè.

Sono in corso le indagini per verificare se le fiamme siano state originate da un atto di puro vandalismo, da un corto circuito o da intimidazione, stante la delicata attività professionale della dott.ssa Capozzi, costretta, suo malgrado, ad andare a dormire dai genitori dal momento che è in attesa all’ottavo mese di gravidanza.

Commenti  

 
#5 The jakal 2021-02-18 14:24
x Valerio, ma con tutti gli impegni che ha il Comandante Resta, deve perdere il tempo a commentare due autovetture che si sono autoincendiate. Ma vuoi mettere argomentare sul centenario della Radio, oppure parlare della Velostazione, oppure postare la foto del Sindaco che nel corso di una bufera di neve rischiando la vita è al telefono a dirigere gli spalatori di gioia, oppure parlare di un concorso letterario.
 
 
#4 Valerio 2021-02-17 14:02
Ma Francesco Paolo Resta, responsabile di Fratelli d'Italia, niente scrive in merito?
 
 
#3 The jakal 2021-02-17 09:29
Che silenzio assordante, eppure trattasi di un avvocato del comune di Gioia del Colle. La pagina politica del Prode Etna parla di quaresima ma non leggo alcun commento di solidarietà nei confronti dell'avv.to. Stesso discorso da parte del responsabile di fratelli d'italia zero commenti eppure l'argomento sicurezza e criminalità dovrebbe essere prioritario. Sui social si parla di radio, di religione, di cavolate molte, ma di argomenti seri mai. Come diceva qualcuno IL CORAGGIO SE NON LO HAI NON PUOI COMPRARLO!!!!!!
 
 
#2 Rabbrivido 2021-02-16 20:32
Ricordo che in campagna elettorale un alto rappresentante del partito del Nord aveva garantito che a Gioia avremmo avuto un rigoroso controllo del territorio finalizzato al contrasto della criminalità, maggiore sicurezza x i cittadini. Invece la situazione è fuori controllo, lo spaccio e consumo della droga è fatto quasi alla luce del sole e gli ultimi episodi dimostrano che oltre all'aumento dello stipendio non promesso c'è tutto il resto di negativo. In un paese normale ci si dimette, ma 1600 euro minimo di stipendio al mese con il minimo sforzo vale più di ogni brutta figura.
 
 
#1 to demand 2021-02-15 11:56
Sempre più frequenti sono questi episodi violenti. Da circa due anni si ripetono incendi di auto a Gioia del Colle e si rafforza il sospetto che siano degli atti di intimidazione o che vogliano dire qualcosa d'altro. I Carabinieri certamente stanno indagando e spero possano presto fare chiarezza su questo e su altri episodi analoghi. Possibile che la mia città sia così malridotta? Che sta succedendo? e la Politica non si pone domande?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.