Sabato 27 Febbraio 2021
   
Text Size

Covid. La situazione in Puglia non rispecchia il dato nazionale

covid-ambulanza-03

Bollettino-Covid-01122020-4“Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 1 dicembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 9.820 tamponi (3.820 testati) per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.659 casi positivi (16,89%): 577 in provincia di Bari, 96 in provincia di Brindisi, 176 nella provincia BAT, 567 in provincia di Foggia, 78 in provincia di Lecce, 159 in provincia di Taranto, 5 residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota (ad oggi i casi positivi totali sono 55.979 (di cui dimessi/guariti 14.696) a fronte di 794.335 tamponi totali effettuati di cui testati 545.066).

Sono stati registrati 34 decessi: 14 in provincia di Bari, 2 in provincia BAT, 7 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto”. (per un totale complessivo ad oggi di 1.517).

IN PUGLIA: gli attualmente positivi sono 39.766 di cui 1.911 ricoverati con sintomi [di questi 218 (+9 in Puglia -81 in Italia) in terapia intensiva] e 37.855 in isolamento domiciliare. Casi Covid negli ultimi 30 giorni: Incidenza per 100.000 abitanti: 1.357. Età mediana: 48 anni.

IN ITALIA: Attuali positivi 779.945, -8.526 rispetto a ieri; Dimessi/Guariti 784.595, +27.088; Deceduti 56.361, +785; Totale casi 1.620.901, +19.350 (10,63%); Tamponi totali eseguiti 22.127.199 (di cui totali testati 13.071.746), incremento 182.100.

A Gioia del Colle? Si è in attesa della video/comunicazione ufficiale del Sindaco, ad oggi i dati sono fermi al 22 novembre con 103 casi positivi e 18 in isolamento fiduciario.

dpc-covid19-ita-scheda-regioni-latest-162

Commenti  

 
#2 Rocco Girardi. 2020-12-03 11:12
A chi preferisce nascondersi dietro nomignoli farlocchi.
Lo Palconha detto ieri che è normale questo trend.Visto che in Puglia l'ondata è arrivata almeno 15 giorno dopo.
Finiamolavdi castrarci da soli,Sign.Preoppupato.
Probabilmente beneficiario di bella pensione,stipendio pubblicono ...altro.
A prumavera voglio vedere cosa scriverete,con l'ondata di licenziamenti e aziende chiuse.
Siete pronti per la palla al piede.

La Redazione
Che significa l'ondata è arrivata 15 giorni dopo? Dopo chi? E a quale ondata si riferisce? Alla prima o alla seconda? Lopalco deve rendere conto delle inefficienze della sanità pugliese e dei tagli operati oltre che dei ritardi accumulati in questa estate in cui si è pensato a tutto, anche a farsi eleggere, piuttosto che a prevenire la seconda ondata, prevista per di più fin dal mese di luglio. E sarebbe doppiamente grave quanto accaduto visto che ha avuto 15 giorni in più per farvi fronte.
Le aziende fino ad oggi stanno ottenendo più di ciò che avrebbero potuto avere, e se non hanno chiuso dopo la prima ondata un motivo ci sarà stato, perchè dovrebbero chiudere in primavera con tutti gli altri aiuti che stanno ricevendo, l'arrivo dei vaccini e la fine, si spera, della pandemia?
In quanto ai nomignoli cosa centrano con quanto sta accadendo nella sanità pugliese?
Saluti
 
 
#1 Preoccupato 2020-12-02 18:28
Ma stando a quanto si legge, la situazione Covid-19 in Puglia è FORTEMENTE ALLARMANTE rispetto alla situazione nazionale. E allora, a chi aspetta il nostro governatore Emiliano ad emettere in forma autonoma misure più restrittive rispetto ai DPCM emessi in estemporaneità e senza una seria e severa programmazione?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.