DENUNCIATE 100 PERSONE PER TRUFFA AL SERVIZIO SANITARIO

ricetta-medica

controllo_ricette_gdfMilitari della tenenza della Guardia di Finanza di Gioia del Colle, nel quadro dell’attività svolta a contrasto delle frodi in danno del Servizio Sanitario Nazionale ed in corrispondenza dello specifico protocollo d’intesa sottoscritto tra il Comando regionale della Guardia di Finanza e la Regione Puglia, hanno svolto un’indagine di polizia economico finanziaria che si è conclusa con la denunzia all’Autorità Giudiziaria per truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale di n. 100 persone.

farmacia-prescrivevano-farmaci-per-pazienti-malati-ma-ignari-di-tuttoNel dettaglio, le Fiamme Gialle hanno accertato che i soggetti denunziati, al fine di sottrarsi al pagamento dei ticket sanitari, hanno prodotto false autocertificazioni relative ai redditi conseguiti, rendendosi responsabili dei reati di truffa in danno dello Stato e di falsa autocertificazione.

L’indagine ha interessato una moltitudine di soggetti residenti in diversi comuni della provincia di Bari. Tra i denunziati, vi sono lavoratori dipendenti e imprenditori, tutti titolari di redditi la cui entità non consentiva loro l’esenzione dal pagamento del ticket.

(Comunicato Stampa - Guardia di Finanza - Comando Provinciale Bari)