Gioia del Colle. Covid. Sindaco: “nuovi tre casi accertati”/video

coronavirus

contagi“Al momento ci sono tre casi di positività al test del COVID-19. Il Dipartimento di Prevenzione della ASL sta svolgendo tutte le procedure per effettuare le verifiche epidemiologiche di eventuali contatti e sta monitorando costantemente la situazione. Si ricorda che gli unici strumenti per prevenire il contagio sono l’uso della mascherina, la distanza minima tra una persona e l’altra di almeno un metro e la frequente igienizzazione delle mani. In caso di sintomi avvisare il proprio medico curante o l’ASL”.

Questo è quanto ha pubblicato il sindaco Mastrangelo a fronte del suo ultimo video/comunicato, ma solo dopo essere stato tempestato di richieste di chiarimenti, sia direttamente che tramite social. Sostanzialmente nulla di quanto gran parte della cittadinanza non sapesse già, a giudicare dalle voci (vox populi) che da giorni circolavano sempre più insistentemente.

Nulla di nuovo rispetto al passato. Così come nulla ha detto sul numero dei cittadini sottoposti al regime di quarantena obbligatoria e quanti tamponi siano stati effettuati a seguito di questi contagi acclarati, che in tanti dicono essere sottostimati rispetto alla realtà. O sui controlli effettuati in questo ultimo periodo sul rispetto delle norme in materia di anti contagio, come l’utilizzo obbligatorio delle mascherine, il rispetto delle distanze nei luoghi pubblici, sia all’interno che all’esterno degli esercizi commerciali, di culto, dello spettacolo e/o culturali e nei luoghi di lavoro, o circa eventuali contestazioni elevate sugli assembramenti che giornalmente si riscontrano passeggiando per la città.

Per ascoltare il video cliccare sul link sottostante.

https://www.facebook.com/ComuneGioiadelColle/videos/328008348552960/?t=10