Continuano le denunce dei cittadini. Piazze come “aree picnic”

S.-Filippo-Neri

piazza-dalla-chiesa-rifiuti-abbandonatiContinuano le denunce dei lettori sul degrado causato da cittadini che non hanno alcun rispetto degli spazi comuni. In Piazza Dalla Chiesa, nei paraggi della pasticceria "Tre Archi" i cestini svuota tasche sono stracolmi di ogni genere di rifiuti e quel che non entra viene lasciato a terra. La piazza molto frequentata e "vissuta" da bambini, adolescenti e genitori, è anche diventata "area picnic". Chi vi staziona compra bibite e cibo da asporto lasciando poi in giro i rifiuti, ed essendo molto frequentata i cestini possono contenere ben poco dei rifiuti prodotti. Perché non vengano conferiti nei contenitori degli esercizi commerciali da cui cibo e bevande vengono acquistati, è un mistero!

"La foto allegata - dichiara Tommaso C. - è l'emblema della città di Gioia del Colle. Cestini svuota tasche utilizzati come bidoni dell'immondizia, senza che nessuno faccia nulla, ledendo l'immagine della città e costringendo i cittadini corretti e civili ad essere circondati dalla sporcizia. Non ha importanza il partito politico e/o le alleanze che guidano il paese ma l'Amministrazione Comunale DEVE ASSOLUTAMENTE FARE QUALCOSA, non si può restare indifferenti. L'emergenza Covid ha sicuramente distratto l'attenzione dalle attività ordinarie, ma questa è diventata una priorità considerato, tra l'altro, che il pattume lasciato così sui marciapiedi attira topi e crea problemi di carattere igienico."

Ancora l'ennesima denuncia... Giungerà qualche risposta?