Venerdì 23 Ottobre 2020
   
Text Size

Continuano le denunce dei cittadini. Piazze come “aree picnic”

S.-Filippo-Neri

piazza-dalla-chiesa-rifiuti-abbandonatiContinuano le denunce dei lettori sul degrado causato da cittadini che non hanno alcun rispetto degli spazi comuni. In Piazza Dalla Chiesa, nei paraggi della pasticceria "Tre Archi" i cestini svuota tasche sono stracolmi di ogni genere di rifiuti e quel che non entra viene lasciato a terra. La piazza molto frequentata e "vissuta" da bambini, adolescenti e genitori, è anche diventata "area picnic". Chi vi staziona compra bibite e cibo da asporto lasciando poi in giro i rifiuti, ed essendo molto frequentata i cestini possono contenere ben poco dei rifiuti prodotti. Perché non vengano conferiti nei contenitori degli esercizi commerciali da cui cibo e bevande vengono acquistati, è un mistero!

"La foto allegata - dichiara Tommaso C. - è l'emblema della città di Gioia del Colle. Cestini svuota tasche utilizzati come bidoni dell'immondizia, senza che nessuno faccia nulla, ledendo l'immagine della città e costringendo i cittadini corretti e civili ad essere circondati dalla sporcizia. Non ha importanza il partito politico e/o le alleanze che guidano il paese ma l'Amministrazione Comunale DEVE ASSOLUTAMENTE FARE QUALCOSA, non si può restare indifferenti. L'emergenza Covid ha sicuramente distratto l'attenzione dalle attività ordinarie, ma questa è diventata una priorità considerato, tra l'altro, che il pattume lasciato così sui marciapiedi attira topi e crea problemi di carattere igienico."

Ancora l'ennesima denuncia... Giungerà qualche risposta?

 

Commenti  

 
#10 Orodogio 2020-08-23 21:06
Sembra sporco perché se uno mangia un pezzo di focaccia o una pizza non c'è niente per buttarlo...cestini di 10 cm quadrati...grazie allo scellerato Lucilla che ha fatto togliere tutto

La Redazione
Lucilla non ha fatto togliere nulla visto che tutto era stato deciso nel 2014 con un appalto risultato poi irregolare e dopo anni annullato con sentenza definitiva dal Consiglio di Stato. Ogni tanto studiate gli atti, informatevi prima di scrivere inesattezze. In quanto ai cartoni di pizza c'è chi quei contenitori se li porta a casa, oppure chiede la cortesia al proprietario della pizzeria che gliel'ha preparata e consegnata di utilizzare il suo bidone.
Saluti
 
 
#9 pd 2020-08-22 22:02
Gioia è diventata invivibile,non si trova mai un posteggio,monopattini che ti sfrecciano a fianco e in mezzo alla strada,biciclette che ti sfidano attraversandoti davanti alla tua auto,SINDACO assente,Comandanti assenti,Politici gasati x le regionali,la loro vita non è fare il genitore o la mamma,o il marito,sono tutti tarati x la Politica.Si danno un gran daffare,ma x Gioia che fanno ? E tutte quelle.......donne che si credono chi,organizzatrici di Cene bianche,Stelle cadenti, ma x PIACERE.Più fatti meno chiacchere.
 
 
#8 Tony 2020-08-22 20:52
Rimpiango Lucilla e Cuscito!
 
 
#7 In-soddisfatto 2020-08-22 18:23
Ma sindaco e/o assessori girano mai in auto,bici,motorino,monopattino per Gioia?!Si rendono conto in che stato pietoso versa la citta'per traffico caotico,parcheggi selvaggi(a proposito...comandante e marescialli vari dei vigili,caso strano a Gioia sono tutti marescialli nei vigili,nessuno che non abbia i gradi ahahah e assessore al ramo nessuno che abbia occhi per vedere),sporcizia a ogni metro che si calpesta,dehors che spuntano come funghi,impegnando anche la strada,auto parcheggiate anche in tripla fila,passi carrabili e posti per disabili abusivi,segnaletica assente o arrugginita(se e quando c'è! ),ingorghi agli incroci,schiamazzi notturni provenienti anche dal più insignificante bar dotatosi di amplificatori e altoparlanti per rompere i timpani(e non solo quelli)a chi vuol riposare,negozi di frutta che espongono merce a smog e gas di scarico occupando interi marciapiedi,basole e chianche rotte e pericolose ovunque,escrementi di cani a piu non posso,giardini abbandonati a se stessi e ai vandali,centro storico in stato pietoso,extracomunitari a ogni angolo,che bighellonano e chiedono elemosine e per finire buche innumerevoli,dappertutto,strade dissestate che neanche in Bosnia hanno visto dopo i bombardamenti e tanto altro ancora,che fanno della nostra cittadina una delle più'invivibili e incivili,una vera vergogna!
Credo,comunque,che buona parte di questo stato di cose sia da attribuire anche ai cittadini,unito al disinteresse di questa,come delle passate amministrazioni succedutesi,ma che ha trovato il culmine in Mastrangelo and co.
Da un sindaco di estrazione estrema destra (non dimentichiamolo...)che in altri tempi avrebbe preteso ordine,disciplina,pulizia,come da tradizione mussoliniana,c'era da aspettarsi qualcosa in piu'che non le stupide apparizioni a stupide e vuote manifestazioni che nulla hanno apportato in beneficio alla citta',complici peraltro organi di stampa locali che hanno magnificato come eventi grandiosi...
 
 
#6 Byron 2020-08-22 18:00
La giunta Matrangelo sempre meno in pubblico! Hanno vergogna di essere riconosciuti, ormai!
 
 
#5 pd 2020-08-22 14:42
Sono d'accordo con Antonio.Avete notato che l'assessore alla CULTURA.......,quando cammina x strada sta....... sempre a parlare al telefono con passo spedito x paura che qualche cittadino lo fermi x spiegazioni ! Sempre di fretta con il capo chino e questa gente li chiamate ASSESSORI ?.........
 
 
#4 Antonio I. 2020-08-22 10:10
Ci voleva la Destra di Mastrangelo ed Etna per far sprofondare Gioia nel baratro!
Hanno pensato solo e soltanto ad aumentarsi lo stipendio dal primo giorno, senza nemmeno averlo scritto nel programma elettorale!
Hanno fatto campagna elettorale sperando sui gioiesi creduloni e poco acculturati portando avanti valori di destra spicciola come l'ordine, la pulizia ed il rigore e ci ritroviamo una Gioia sporca, con extracomunitari ad ogni angolo di strada e sempre vicino i supermercati, dove l'incivilta' la fa da padrona e dove ormai tranne che per le foto di rito per i social a manifestazioni con inviti blindatissimi, gli amministratori non si fanno piu' vedere in giro per la vergogna di essere riconosciuti!
I gioiesi hanno avuto quello che meritavano!
 
 
#3 Giovanni F. 2020-08-22 07:16
Sindaco in vacanza Amministrazione assente!
 
 
#2 Orodogio 2020-08-21 22:42
Cestini più grandi....non c'è divieto di mangiare

La Redazione
Ma nemmeno l'obbligo di sporcare. In alcune zone turistiche esattamente per questo motivo c'è, forse ti sarà sfuggito, il DIVIETO DI MANGIARE nelle piazze o nelle vicinanze dei monumenti.
Saluti
 
 
#1 Elio 2020-08-21 21:07
LEGA E FRATELLI D'ITALIA PRODUCONO QUESTO!
ANARCHIA TOTALE!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.