Sala d’attesa della stazione. Un vero letamaio a rischio di infezioni/foto

106009656-627723044768300-4325890408233526289-n

106280889-578706796164522-3922737992046743361-nA dir poco vergognoso lo stato in cui versa la sala di attesa per i ferrovieri della stazione di Gioia del Colle. A denunciarlo in un video e foto scattate in diverse giornate è un nostro lettore, Antonio C. che ringraziamo per la segnalazione.

L’esterno imbrattato da vernici e disegni scurrili è poca cosa se paragonato all’interno, sporco e maleodorante, senza più arredi, con immondizia sul pavimento e lerciume ovunque.

A giudicare dagli “arredi” - cartoni, stracci, sedioline provenienti da qualche aula (?), bancali trasformati in giacigli e ripiani di tavoli di plastica rotti -, è evidente che vi è chi vi dorme o vi soggiorna.

105907456-3044943385559059-5072531459686884223-nE’ questa l’immagine che i viaggiatori che vengono in città hanno di Gioia: trascuratezza, sporcizia, sudiciume… Se poi ci sono bambini, non è da escludere il rischio che toccando possano infettarsi, anche perché non si può escludere oltre a insetti, scarafaggi e blatte anche la presenza di topi.

Una situazione a livello sanitario di assoluta emergenza. Invitiamo pertanto l’ufficio igiene e chi di dovere ad ispezionare questo luogo e prendere gli opportuni provvedimenti. Sanificare e mettere in sicurezza i locali è il minimo che con urgenza va fatto. Seppur priva di uffici, biglietteria e possibilità di controllo magari con telecamere, la stazione ferroviaria resta pur sempre un luogo frequentato da pendolari e viaggiatori, non può essere abbandonata a tale degrado.

Sarebbe opportuno che il sindaco Mastrangelo, in quanto responsabile della salute dei cittadini, contatti i responsabili delle RFI e faccia un esposto, affinché al di là della contingente urgenza, si controlli puntualmente lo stato dei luoghi e si prendano misure di ispezione quotidiana.

https://ibb.co/album/rRSWFx