Lunedì 18 Novembre 2019
   
Text Size

INCENDIATA DA MALAVITOSI AUTO ASSESSORE SANTE CELIBERTI

incendio_bis_peugeot_bovio

DR_794_TLeIncendiata questa notte la vettura dell’assessore ai Lavori Pubblici Sante Celiberti.

Un episodio avvenuto intorno all’una di questa notte in via celibertidella Pace, nei pressi della sua abitazione. A dare l’allarme è stato lo stesso assessore, la cui attenzione era stata richiamata dal suono dell’antifurto della vettura, una Chrysler Grand Voyager nera. Il suo intervento è stato immediato, ma si è subito reso conto che non c’era più nulla da fare se non chiamare i vigili del fuoco, prontamente intervenuti dal  distaccamento dei VVF di Putignano, per spegnere il rogo.

Inizialmente si è pensato all’atto di un piromane, poi ad un atto intimidatorio. Niente di tutto questo.

Da ulteriori accertamenti effettuati, nel corso della prima mattinata dai Carabinieri del locale Comando Stbancomat-784734azione, sembrerebbe che gli inquirenti siano più propensi nel seguire la pista prettamente delinquenziale.

Dalla vettura, infatti, risulterebbe siano stati trafugati i documenti dell'auto e il portafogli dell’assessore Celiberti contenente anche alcune carte di credito. Carte che i malviventi, nel corso della stessa notte, hanno tentato, per ben tre volte, di utilizzare presso tre bancomat di diverse banche locali, fortunatamente senza riuscirci.carabinieri9

Un indizio che confermerebbe la volontà dei delinquenti, con il loro gesto vandalico, di non lasciare alcun indizio utile a rintracciarli. Nonostante ciò alcune tracce presumibilmente potrebbero essere state lasciate nel corso dei tentativi di utilizzare le carte di credito. Fortunatamente non si segnalano altri danni a persone o cose, a parte il manto stradale e la vicina segnaletica.

Sante Celiberti, dal canto suo e da noi interpellato, ha affermato: "Non ho mai pensato ad un atto di ritorsione o addirittura intmidatorio nei confronti della mia persona. Ho piena fiducia nelle Forze dell'Ordine, con cui ho parlato questa mattina, sono certo che faranno piena luce su quanto accaduto, sicuramente di carattere esclusivamente delittuoso".

Commenti  

 
#9 rocco bellino 2010-09-28 22:07
che tristezza il commento di malpensante, dimostra la pochezza di taluni che in netto contrasto con l'attuale amministrazione scrive simili cose....ti (moderato)
 
 
#8 IL CAIMANO 2010-09-28 20:31
:o MA PER FAVORE...MA COME SI FA A PENSARE QUESTO! MA NON LE DITE NEANCHE
 
 
#7 malpensante 2010-09-28 19:33
Nel programma della Giunta Longo il prossimo punto è la video-sorveglianza....solo una coincidenza le tante auto incendiate? o piano perverso e ben strutturato per giustificare l'istallazione di telecamere?
Solidarietà all'amico Santino.
 
 
#6 tantoper 2010-09-28 15:49
:sad: Sante, lontani politicamente, ma vicino a te in occasione di questo episodio criminale.
Mi auguro che niente possa mai mischiare atti come questi con la dialettica politica.
Un saluto di cuore, Sante.;-)
 
 
#5 preoccupato 2010-09-28 12:46
Forse è giunto il momento di chinare il capo e accettare il mostro della video sorveglianza, con la speranza che le immagini catturino i criminali, prima che questi si freghino le telecamere.
 
 
#4 michele 2010-09-28 01:04
Piena solidarietà all'assessore... non tiriamo in ballo la politica che non centra nulla.. speriamo prendano i criminali!
 
 
#3 gioiese arrabbiato 2010-09-27 19:00
Una cosa è la lotta politica, altra cosa sono questi atti criminali, che comunque confermano un allarme più volte sollevato sui media cittadini e sempre regolarmente sottovalutati dagli amministratori.
All'assessore va comunque solidarietà piena e incondizianata.
 
 
#2 giorgio gasparre 2010-09-27 18:51
solidarietà a Sante Celiberti e a tutte quelle persone che in questi uktimi tempi hanno subito violenze di tale natura. Sono molto dispiaciuto dell'accaduto e spero che le forze dell'ordine assicurino quanto prima alla giustizia questi delinquenti.
 
 
#1 l nulla 2010-09-27 17:54
....tutto contro ma no queste cose però!! :sad:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.