Venerdì 05 Giugno 2020
   
Text Size

GIOIA DEL COLLE. SPARATORIA IN PIENO CENTRO

sparatoria

E’ avvenuto questa mattina poco dopo le 09:00 in via Ricciotto Canudo. Per motivi da accertare un uomo, sembrerebbe a viso scoperto (ndr), ha sparato diversi colpi di arma da fuoco nei confronti di Vittorio N., uno dei frequentatori di un circolo privato situato a pochi metri dall’Ufficio postale, mentre era seduto sulla soglia del locale, colpendolo alle gambe e al torace.

L’uomo è stato trasportato d’urgenza presso l'ospedale Miulli.

L‘autore della sparatoria è scappato subito dopo aver esploso i colpi.

Le forze dell’ordine intervenute sul luogo gli stanno dando la caccia. Sicuramente sarà solo questione di tempo. Lo sparatore sembrerebbe sia stato riconosciuto da alcuni astanti.

 

Commenti  

 
#38 Gennaro Gelmini 2020-03-01 12:29
Mentre qui si parla di politica e non dei veri problemi.Questo fatto di sangue è finito a tarallucci e vino........... bisogna riflettere su queste cose e non accusare a vanvera pur di far......polemica.
 
 
#37 alfabeta funzionale 2020-02-29 19:28
azoto, non perdere tempo. Sarà sempre e solo colpa del sindaco, anche quando non vanno bene di corpo, sarà sempre e comunque colpa del sindaco (di qualunque sindaco).
Tranne quando arriva la pagnotta; lì, almeno per qualche mese, il sindaco è da venerare.
A gioia ci sto poco per lavoro, eppure mi sono giunti nomi e cognomi, nessuno che ha visto e sa riconoscere persone che vivono a Gioia da anni, che ricordo da sempre, a mia memoria.
Ma la colpa è del sindaco, la criminalità a Gioia ci sta solo da qualche mese, mai nessuno è stato gambizzato, mai nessuno ha rischiato di saltare in aria con del tritolo, è sempre stata un'oasi di pace e tranquillità.
E' colpa del sindaco, che dovrebbe dirigere i suoi vigili, senza pistola, a colpa di borsettate. Non dopo le 21 però eh.
L'Omertà non c'entra nulla (con la O masiuscola).
 
 
#36 Fabiano 2020-02-28 20:06
QUOTO #29 ELIO.
 
 
#35 Leo 2020-02-28 17:32
Sono d'accordo con Sig.ragazzi Marilù sono anni che continuano a vivere nella criminalità, spadroneggiano e dovevano stare in carcere già da tempo ma gioia a differenza di altri paesi non subisce un blitz secco da fare piazza pulita. Perché?
 
 
#34 Azoto 2020-02-28 16:34
@Elio

Tu rispondi con i cavoli a merenda in aggiunta ai tuoi vaneggiamenti politici.
Io non irriso Lucilla e CUscito, ho irriso le tue affermazioni e non lo hai neanche capito.
Hai scritto che con Lucilla ti sentivi più sicuro, mentre io ti ho risposto che la criminalità a Gioia non è arrivata il giorno dell'insediamento di Mastrangelo, ma che gli esponenti della criminalità di oggi sono gli stessi dei tempi di Lucilla (che non ha colpe per questo, ma la malavita gioiese è storica). Poi ripeto, ti sentivi sicuro con Lucilla mentre la criminilatà se ne infischiava menandoli per strada?
Semplicemente da sciacalli state dicendo che quello che è accaduto è colpa di Mastrangelo, ma quando questi soggetti camminavano per il paese durante Lucilla, quando a Gioia ci si drogava nel 2016/17/18 tu chiedevi al sindaco di dare maggiore sicurezza al paese?

Per quanto riguarda le tue insinuazioni, fai tranquillamente denuncia e fai i nomi. Non puoi indicare una possibile parentela con detti o non detti. Se ritieni che la parentela di un consigliere comunale implichi che tale consigliere non sia moralmente e legalmente degno di sedere in governo vai a sporgere denuncia. Io non so neanche di chi tu stia scrivendo, dato che non conosco personalmente nessuno dei consiglieri, ma Tu che invece hai certezza del prossimo e hai la coscienza pulita non avrai problemi a dimostrare il malaffare; altro che Batman e Robin, tu sei Superman!
 
 
#33 Gabri 2020-02-27 22:28
Bastaaa! La volete finire con la solita sterile polemica politica.Ora i coperchi sono saltati,dobbiamo fare gruppo per cambiare l' indecorosa situazione di Gioia.
 
 
#32 X Elio 2020-02-27 21:47
Non risulta a nessuno che CUSCITO fu picchiato anzi risulta che al pronto soccorso non gli trovaro neanche un graffio

La Redazione
Hai per caso il "referto" del "pronto soccorso" per avvalorare la tua tesi?
Saluti
 
 
#31 cucciolo 2020-02-27 18:38
CHE c'entra il sindaco...un Gioiese che tutti conoscono,e sapete chi è il Soggetto,che cosa scrivete dando colpa al Sindaco........
 
 
#30 Gabri 2020-02-27 17:24
Ok,la responsabilità non è di alcuno,qundi chiudiamo qui la discussione e andiamo in pace.Amen,
 
 
#29 Elio 2020-02-27 16:46
Azoto, un buon sindaco fa la lotta alla criminalita' in modi molto piu' efficaci, senza travestirsi da Batman o Robin.
Ricordando appunto che proprio per la lotta al malaffare, Cuscito fu picchiato vigliaccamente sotto casa.

Ma tornando a noi, la lotta al crimine la si fa innanzitutto facendo candidare in consiglio comunale gente al di sopra di ogni sospetto, non trovi?
Ti faccio un esempio, in generale sia ben chiaro:
cosa mai potrebbe pensare un cittadino gioiese nel sapere (ribadisco come esempio), che in consiglio comunale possa sedere una persona comunque molto vicina familiarmente ad una persona "toccata" da inchieste su mafia?

Non pensi sarebbe eventualmente il caso che a questa persona, il candidato sindaco chiedesse di fare un passo indietro giusto in nome della trasparenza piu' totale?

Tu che hai deriso Lucilla e Cuscito, cosa avresti pensato se un loro consigliere di maggioranza avesse avuto un parente arrestato per reati di..... un certo peso?
Ma parliamo giusto per parlare, o no?
Ricorda, Azoto, che per indossare i panni di Batman e Robin, la coscienza la devi avere pulita!
 
 
#28 Azoto 2020-02-27 14:35
@Elio

Una volta ho visto Cuscito vestito da Batman e Luccilla da RObin che salvavano la città da Joker...
Nonostante il batcostume Cuscito fu aggredito e malmenato proprio durante il suo mandato da vigliacchi sconosciuti (?).
Ai tempi di Lucilla avevamo ancora lo pseudo centro di accoglienza a Gioia, dovete poi spiegare in cosa delinquono gli extracomunitari, perché non è chiaro e sembrate solo razzisti.

Per quanto riguarda la criminiltà ti ricordo che nel 2016 a Gioia si stava preparando l'attentato a un magistrato, che negli ultimi 10 anni ci sono state varie sparatorie, ma soprattutto che molti nomi della criminalità gioiese sono sempre gli stessi da decenni, che c'erano prima e durante Lucilla e ci sono ancora oggi; solo la magistratura e le forze dell'ordine possono fare qualcosa.

Come vedi cercare di speculare politicamente non serve proprio a nulla, soprattutto perché Gioia oramai è sempre uguale a se stessa da almeno 20 anni.
 
 
#27 Marina75 2020-02-27 13:48
Criticate il sindaco e l'amministrazione odierna ma cosa c'entrano con il fatto in questione? Chiedetevi invece chi era l'autore del reato e poi ne discutiamo...sapete solo criticare invece di denunciare il soggetto in questione........ magari era pure amico di alcuni di voi..o dei vs figli o amici....iniziate ad essere più obiettivi e meno giudici
 
 
#26 Pinko 2020-02-27 07:17
Ma cosa volete dal sindaco?......
 
 
#25 Filippo28 2020-02-27 05:14
Paese mediocre. Ha ragione Lucia. Noi Gioiesi che viviamo fuori dal paese, lo vediamo in decadenza, mai uno sprint. E vale per tutte le amministrazioni. In inverno triste e in estate morto, servirebbe un defibrillatore per rianimare i gioiesi.
 
 
#24 DX 2020-02-26 23:00
Adesso vi lamentate, ma se Etna non è più stato nominato Vice Sindaco a causa delle polemiche contro i suoi propositi sulla "SICUREZZA", cos'altro volete dall'Amministrazione? Ora vi fanno paura gli extracomunitari ad ogni angolo, l'insicurezza delle strade...QUESTO E' IL PAESE CHE VI MERITATE..........
 
 
#23 Vito gioiose 2020-02-26 22:08
Tranquilli ragazzi a breve arriva la questura a Putignano e vedrete la differenza in materia di arresti anche nelle forze dell’ordine!
 
 
#22 Sempre per Lucia 2020-02-26 20:00
Non succedono tutti i giorni le sparatorie a Gioia del colle tutti sappiamo a Gioia chi sono.... Dai ragazzini ai pensionati. E pensi che le forze dell ordine non sanno chi sono e cosa fanno, del perché poi non facciano nulla non devi Chiederlo ai cittadini di Gioia
 
 
#21 CITTADINO 2020-02-26 16:47
VORREI CAPIRE QUALI COLPE HANNO ESPONENTI AMMINISTRAZIONE.LE COLPE STANNO NELLE LEGGI VOLUTE E VOTATE DA NOI STESSI IN QUANTO SE UNA PERSONA VIENE ARRESTATO PER UN REATO QUALSIASI NON DEVE ESSERE MESSO AGLI ARRESTI DOMICILIARI........IL LAVORO DELLE FORZE DELL'ORDINE VIENE VANIFICATO IN QUANTO UNA VOLTA ARRESTATI, SUBITO DOPO A DISTANZA DI GIORNI ..ANZI ORE RITORNANO IN LIBERTA'E RITORNANO A DELINQUERE.QUINDI SE DOBBIAMO DENIGRARE AMMINISTRAZIONE,FACCIAMOLO PER COSE DI SUA COMPETENZA COME RIFIUTI TRAFFICO STRADE ECC.ECC.\
 
 
#20 Lucia 2020-02-26 15:59
....x quello che mi ha risposto....x Lucia...venire poco non significa non vedere l’abbandono in cui poltrisce gioia.Poi che tu voglia credere a quello che scrivo ed essere felice della realtà di Gioia sono problemi tuoi non certo miei. Sai,non ero presente alla sparatoria:):):)....ma non credo che la comunità gioiese possa essere felice di avere rappresentanti come quelli.... conosciuti da anni.........
 
 
#19 Gabri 2020-02-26 15:08
Chi paga.lo stipendio degli amministratori,forze dell'ordine,magistratura? Noi cittadini.Perciò,da "buon datore di lavoro",dobbiamo indurli a lavorare bene per noi con un controllo attivo e continuo,da parte di tutti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.