GIOIA DEL COLLE. In fiamme due auto dei Carabinieri

auto carabinieri in fiamme

auto carabinieri in fiammeDue vetture sono andate a fuoco nella notte tra giovedì e venerdì. Erano parcheggiate in pieno centro, in Piazza Umberto. Una Audi A6, di proprietà di un Carabiniere ed un’auto di servizio dell’Arma. Vetture regolarmente parcheggiate nei posti auto riservati ai Militari. Ancora in corso le indagini per verificare le cause del rogo e risalire agli eventuali responsabili.

In merito a questo episodio è intervenuto, con una propria nota, il presidente del Consiglio regionale della Puglia Mario Loizzo.

Adesso basta. Sono in corso accertamenti sulla matrice dolosa dell’incendio delle due auto nel parcheggio della Compagnia dell’Arma in piazza Umberto, ma se si dovesse accertare la causa volontaria è chiaro che ci si trova di fronte ad un vero attentato, l’ennesimo, dopo l’episodio ai danni dell’autovettura del brigadiere a Ruvo. Mezzo chilo di tritolo in quel caso sono una provocazione incettabile e questo nuovo episodio, dopo il primo, dimostra che la criminalità sta lanciando una sfida inaccettabile ai Carabinieri, alle Forze dell’Ordine, allo Stato, alla comunità civile. Solo per circostanze fortuite non si sono verificati danni maggiori e non sono state coinvolte persone.

Nell’esprimere la solidarietà dell’intero Consiglio regionale pugliese all’Arma dei Carabinieri, invito tutte le Istituzioni, le forze sociali e i cittadini pugliesi a fare squadra con i tutori della legalità per respingere qualsiasi forma di intimidazione”.

foto di repertorio

------------

"La locale sezione dell'Associazione nazionale Carabinieri, insieme a quelle dell'Aeronautica militare e dei Bersaglieri, esprimono la loro solidarietà a tutti gli appartenenti all'Arma presenti sul territorio Gioiese".

------------

2020-02-14_lega_carabinieri.pdf~RF2c5a705

-------------

Dichiarazione del sindaco Mastrangelo

“Dalle indagini in corso sull'incendio che, nella notte, ha coinvolto due autovetture appartenenti alla Compagnia dei Carabinieri di Gioia del Colle, sembrerebbe escludersi, con ogni probabilità, la natura dolosa dell'accaduto.

Dovrebbe trattarsi, quindi, di incendio NON DOLOSO!

In attesa di ulteriori sviluppi e chiarimenti sulla vicenda, colgo l'occasione per esprimere a nome dell'Amministrazione che presiedo e dell'intera cittadinanza gioiese grande vicinanza al Comando della Compagnia e a tutti i carabinieri in servizio, ringraziandoli per l'importante funzione che quotidianamente svolgono a garanzia della sicurezza e della legalità nel nostro territorio”.

Comune di Gioia del Colle