Giovedì 16 Luglio 2020
   
Text Size

GIOIA DEL COLLE. INCIDENTE IN PIENO CENTRO. SEI FERITI

INCIDENTE VIA CANUDO

INCIDENTE VIA CANUDOUn bruttissimo incidente è avvenuto questa sera, intorno alle 21:30 su via Ricciotto Canudo, all’intersezione con via Pasquale Soria. Una Peugeot, con quattro persone a bordo, il guidatore, la moglie e due loro cognate, è stata colpita in pieno, mentre si accingeva ad attraversare l’incrocio da via P. Soria in Via Don Luigi Tosco, da una Volkswagen che procedeva verso l’ex ospedale Paradiso, con all’interno una coppia di giovani.

Nel violento urto la Peugeot è stata letteralmente sollevata e lanciata sul marciapiede opposto.

Grave il bilancio, con sei feriti. Tutti gli occupanti delle auto coinvolte sono stati ricoverati. Due a Putignano, i meno gravi, e quattro al Miulli. Il guidatore della Peuincidente via ricciotto canudogeot è rimasto incastrato tra le lamiere.

Sul posto sono intervenute quattro ambulanze del 118 (Gioia-Noci-Sammichele-Turi), un’auto medica, una squadra di Vigili del Fuoco, provenienti dal Distaccamento di Putignano, due pattuglie di Carabinieri dalla locale Compagnia e i vigilantes della Virgo Fidelis. Soccorso effettuato sotto una pioggia battente.

Traffico bloccato e deviato su percorsi alternativi.

In corso di accertamento le cause del sinistro.

incidente via canudo

Commenti  

 
#20 Nicola A. 2020-02-09 19:17
X la Redazione,
le cartelle "sbagliate" di cui io sono un "perseguitato" sono arrivate ogni qual volta che c'è stato un cambio di Amministrazione, secondo me, le Amministrazioni in carica hanno colpe parziali, il dirigente che ha firmato gli atti, prima di farlo deve controllare (viene pagato anche per questo) e se ha sbagliato, quantomeno deve attivarsi con solerzia ad ANNULLARE tutti gli atti di notifica senza ricorso dei destinatari dell'atto, altrimenti se INCAPACE, CAMBIASSE MESTIERE altrimenti significa c'è malafede e per questo dovrebbe essere perseguito per "danno erariale " o "abuso in atti d'ufficio". Ma su queste ultime considerazioni, nessun movimento politico si fa promotore per avviare una class-action (PAURA??? di cosa???). Riguardo alla D.ssa Raggi, con Roma sommersa d'immondizia è il minimo che potesse fare.

La Redazione
Per essere un "perseguitato" sembri un po' troppo accondiscendente. Anche sul 30% delle sanzioni irrorate a prescindere dalla presenza di un fondamento reale e accertato?
Un amministratore, degno di tale nome, avrebbe dovuto ordinare la sospensione degli effetti di tutte le cartelle, sbagliate, inviate, fino a accertamento conclusivo vero e reale.
Saluti
 
 
#19 Nicola A. 2020-02-09 09:59
X Angelino, la Lega (forse) non avrà fatto niente ma almeno non ha fatto danni. Avranno usato determinati aggettivi ma ti ricordo che gli altri ci hanno massacrato con tasse e riforme che danneggiano il popolo e ora che governano, la serie continua.

La Redazione
E le migliaia di cartelle, per lo più sbagliate, inviate dall'ufficio tributi in cui si addebita ai contribuenti il 30% di sanzioni (per IMU e TASI), A Roma, la Raggi, ha optato per il 5%, e 50 euro fisse, ridotte ad 1/3 se pagate entro 30gg, per anno per errori nei mq (per la TARI) più interessi e spese per la raccomandata inviata, cosa sono?
Senza contare che le tasse nel nostro comune non le potevano aumentare considerando che erano state già stabilite dal Commissario.
Vedremo quest'anno cosa succederà.
Saluti
 
 
#18 Angelino 2020-02-08 17:11
X libero....
Forse hai dimenticato che sei come me un meridionale....terrone....ladro...vagabondo...puzzone...ecc..ecc.. Così si esprime la Lega nord nei nostri confronti. Poi vorrei sapere quando è stata al governo, prima con Bossi e ora con Salvini cos'ha fatto di tanto miracoloso....Non me ne sono accorto forse ero distratto.
 
 
#17 Libero 2020-02-08 07:39
Gioiese stupido forse non ti sei reso conto che la lega non sia più al governo.
Adesso abbiamo un mix di incompetenti e comunisti
 
 
#16 DX 2020-02-06 22:55
Mannaggia all'Amministrazione, è pure colpa loro se il vento forte di questi giorni ci ha spezzato le piantine di basilico sui balconi.
 
 
#15 Tony 2020-02-06 12:43
Ricordate al sindaco che a Sammichele hanno messo le videocamere di sorveglianza!
Saluti
 
 
#14 Nicola A. 2020-02-06 12:32
Si citano i Vigili ma forse ci si dimentica che alle 21.30 l'Ufficio della Polizia Urbana è CHIUSO per termine orario di lavoro. DOPO le 21.00, regna l'anarchia TOTALE, (oddio, anche prima, ma dopo le 21.00 è un far west). Gli smartphone in una mano ed il volante (forse) nell'altra è una consuetudine del 60% dei guidatori, così come viaggiare la sera oltre i limiti di velocità consentiti. Per non parlare di guida con bambini in grembo con cellulare annesso e SOSTA SELVAGGIA; Piazza Livia e Piazza dei Martiri, sono l'emblema. Chi deve vigilare ormai è fuori servizio e le altre Forze dell'Ordine fanno quello che possono. Se manca l'educazione, non solo stradale, si potranno creare mille dissuasori, tanti parcheggi, ritirare patenti e sottrarre punti, ma chi è abituato a fare lo sbruffone non lo capirà MAI. FORSE capirebbe se capitasse a lui, anche se avrebbe bisogno di una sonora lezione di civiltà con MULTE e ritorno alla "Scuola Guida".
 
 
#13 obiettivo 2020-02-06 10:02
.... ci vorrebbero dei cittadini NUOVI..... rispettosi di comportamenti civili, degli altri e anche delle regole dei codici... il resto è una conseguenza
 
 
#12 La soluzione 2020-02-06 09:11
Basterebbe fare zona 30 in tutta Gioia e mettere qualche autovelox nelle strade a rischio piedino facile. FACCIAMO UNA RACCOLTA FIRME?
 
 
#11 alfabeta funzionale 2020-02-06 08:21
Quindi, la gente al volante corre, non rispetta precedenze, non rispetta i limiti e la colpa non è di chi fa tutto ciò ma dell'Amministrazione o dei vigili? (cosa che avviene da sempre, non solo con questa amministrazione).
Quindi se ci fosse stato un morto, a processo, per omicidio, ci finiva l'amministrazione ed i vigili, giusto?? non il cog..one di turno che corre?
Cioè stiamo parlando di un suv (la Peugeot) sbalzata di 3 metri da una golf, e si sta pensando all'amministrazione anzichè alla velocità a cui andava questa emerita e referenziata persona).
Se li anzichè trovarsi una macchina nuova, con barre antiintrusione e e cella di sicurezza dell'abitacolo si fosse trovata un'utilitaria degli anni 90-2000 (come ce ne sono molte), staremmo piangendo qualcuno. Altro che amministrazione e vigili come avviene da sempre a Gioia. E' sempre colpa degli altri tranne che del referenziato cog..one di turno che corre per andare prima a fan..lo.
E questo, fermorestando non solo il limite di velocità che è di 50km/h, ma soprattutto il buonsenso. Con tutte quelle stradine può sbucare di tutto, anche un passeggino.
Però, lo ripeto ancora una volta, la colpa è di tutti tranne che del colpevole.

La Redazione
E dove è scritto tutto questo? Dove è scritto che la colpa sta solo nelle amministrazioni, nei vigili urbani o negli uffici tecnici? Sarebbe da sciocchi fare simili affermazioni. Detto questo, però, non bisogna nemmeno chiudere gli occhi, e accettare che tutto questo accada senza fare nulla. I mezzi per contrastare simili comportamenti ci sono, e vanno attuati, a prescindere da chi è lì sul palazzo. Difendere il proprio orticello non porta da nessuna parte, se non a peggiorare questi comportamenti, che invece bisogna prevenire, con tutti i mezzi possibili e leciti a disposizione. Che si faccia, senza se e senza ma, prima che succeda l'irreparabile e senza scadere nel vittimismo amministrativo.
Saluti
 
 
#10 gioiese 2020-02-06 06:25
SCUSATE MA COSA CENTRA IN TUTTO QUESTO L'AMMINISTRAZIONE CON SINDACO INCLUSO? STIAMO PARLANDO DI UN DEFICIENTE (CHE CORREVA DORMIVA ED ERA DISTRATTO ALLA GUIDA)INDIPENDENTEMENTE DALLA SITUAZIONE DELLE STRADE DI GIOIA IN CITTA' SI PROCEDE PIANO E CON ATTENZIONE,MA ORA SI SA VELOCITA' TELEFONINI E SBACIUCCHIAMENTI VARI IN AUTO SONO ALL'ORDINE DEL GIORNO.

La Redazione
E quindi? Lasciamo che tutto ciò accada e continui ad accadere come nulla fosse? Come fossero comportameni ineluttabili e per questo incontrastabil? E per tutto ciò gli amministratori sono incolpevoli perchè nulla possono? E che stanno a fare lì? Forse si sta scherzando, vero? Se così fosse siamo destinati a vivere nella barbarie.
Saluti
 
 
#9 Codice della strada 2020-02-05 19:36
Bhe c'è anche da ricordare che via Ricciotto Canudo, così come altre vie di Gioie, non gode del diritto di precedenza. Le macchine che la percorrono devono quindi prestare attenzione a dare la precedenza a destra!
 
 
#8 Gioiese stupido 2020-02-05 19:00
Credevo con la Lega ci sarebbe stato piu' ordine!
Invece niente! Parcheggi selvaggi, immondizia buttata ovunque, incendi di auto, clandestini ad elemosinare ad ogni angolo, corse notturne di auto e moto con feriti gravi.
Pero', per.....la Lega il problema principale e' il crocifisso in aula consiliare!
Ed i gioiesi se la bevono!
 
 
#7 Pagliaccio 2020-02-05 18:49
un ex dissidente....su via Einaudi li voleva i dissuasori, sotto casa sua! All'epoca, in opposizione alla giunta Lucilla e Cuscito, sembrava essere un problema di rilevanza nazionale! Oggi, che la sera fanno i rally su via Canudo, tace!
Tace perche' ora fa parte di Fratelli d'Italia e non vuole dare fastidio!
 
 
#6 Sannace 2020-02-05 18:48
...di sera purtroppo, su via Ricciotto Canudo molti spingono il piedino. Basta sostare qualche minuto e delle auto che sfrecciano oltre i limiti se ne perde il conto
 
 
#5 Mariolino 2020-02-05 16:21
Ci vorrebbero delle strade nuove e non soltanto dei dissuatori.
I marciapiedi sono da rifare gli alberi stanno spaccando tutto e gli amministratori non trovano rimedio. Invece di sprecare soldi per il Magna Grecia li usassero per aggiustare buche e marciapiedi. Abbiamo votato un'amministrazione tutta selfie e distintivoinvestite
 
 
#4 Gennaro Gelmini 2020-02-05 12:48
Solo la ci vorrebbero i dissuasori?
Come mai da quando è iniziata la potatura degli alberi la mattina davanti ed intorno alla scuola San Filippo Neri sono scomparsi i vigili?
 
 
#3 marica 2020-02-05 09:49
su via Ricciotto Canudo ci vorrebbe qualche DISSUASORE DI VELOCITA'prima che ci scappi il morto ,di sera diventa una strada ad alta velocita'....
 
 
#2 Valerio A. 2020-02-05 06:15
Forte velocita', visti i danni! E menomale non hanno investito qualche pedone, su un corso principale poi!
Non si vedono vigili in giro, parcheggio selvaggio ovunque, l'impunita' la fa da padrone in questa nostra povera Gioia lasciata sola ed in balia dei selfie autocelebrativi!
 
 
#1 Vittorio 2020-02-05 05:11
Ma a quale velocità procedevano in pieno centro abitato????
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.