Martedì 20 Agosto 2019
   
Text Size

RISCHIA DI RIMANERE CIECO NEONATO PICCHIATO DALLA MADRE

bimbo-bendato-pp

violenza-bambino-neonato_280x0Il piccolo Graziano, il bimbo di 7 mesi di Gioia del Colle ricoverato dall'11 agosto scorso nel reparto di rianimazione del Policlinico di Bari per i maltrattamenti subiti dalla madre, potrebbe restare cieco per tutta la vita. Lo ha reso noto il procuratore della Repubblica di Bari, Antonio Laudati, parlando oggi con i giornalisti a margine della conferenza stampa su arresti compiuti in Puglia.

Le gravi lesioni subite durante le continu4_bambino_in_ospedalee aggressioni della mamma, una 28enne di origini brasiliane detenuta da quel giorno nel carcere di Bari, potrebbero causare al piccolo danni neurologici ancor più gravi. Il quadro clinico del bambino non migliora, benché da settimane sia sveglio e vigile. La donna e' accusata di maltrattamenti e lesioni gravissime nei confronti del figlio.

La sua posizione sarà definita solo quando sarà accertata l'entità dei danni provocati. Sul fronte investigativo le indagini continuano. Dopo aver ascoltato il padre (attualmente non indagato), parenti, amici e vicini di casa, tutti ignari di quello che il piccolo stava subendo, gli inquirenti stanno approfondendo l'aspetto socio-familiare per capire come sia possibile che nessuno si sia accorto di nulla.

Intanto, dopo che il Tribunale per i minorenni di Bari ha sospeso la patria potestà alla madre e al suo compagno, marmista 35enne di Gioia del Colle, affidando il piccolo ai servizi sociali, già numerose sono le richieste di adozione.

(Fonte: la Repubblica di Bari)

Commenti  

 
#7 IlSanto 2013-10-07 16:29
Nemmeno le bestie trattano così i loro piccoli. Il bambino dev'essere affidato a una famiglia lontana centinaia di chilometri da Gioia: la pena giusta per una donna che ha quasi ucciso una creatura indifesa!
 
 
#6 Massimo 2013-10-06 23:14
IO VORREI CHE DIO ESISTESSE DAVVERO E CON LA SUA MANO LA PASSASSE SUL CORPO INDIFESO E SENZA COLPA DI QUESTO ANGELO FACESSE TORNARE TUTTO COME PRIMA E LO METTESSE SUL CUORE DI SUA MAMMA PERCHÉ LUI ADESSO ALDILÀ DI TUTTO LUI, VUOLE SUA MAMMA I SUOI BACCI LE SUE CAREZZE.....ANCHE SE IO LA VORREI MORTA.
 
 
#5 mariangela1 2012-03-26 21:20
prego ogni giorno che i danni cerebrali irreversibili del piccolo non siano così gravi da renderlo completamente estraneo alla vita..ho un bimbo di quattro mesi e spesso quando lo sento piangere e lo stringo a me penso a Graziano e vorrei stringere al cuore anche lui..perchè non si parla di questa storia?come sta? qualcuno lo abbraccia quando ha paura del buio che è calato in lui?..non riesco a trovare altre informazioni e non so a chi rivolgermi..chi sa qualcosa ci faccia sapere..
 
 
#4 Federica 2012-02-08 15:40
Vorrei avere notizie sulla sorte di Graziano. Sono mammma di due bimbani di cui uno di quasi 2 anni e la storia di questo bimbo così sfortunato mi ha straziato il cuore.
Gli auguro tutto il bene possibile, come ogni bambino dovrebbe meritare. Penso che per la madre bisognerebbe provare solo pena perchè un giorno, se realizzerà mai ciò che ha fatto, sarà schiacciata da un senso di colpa disumano.
Graziano ti voglio bene.
 
 
#3 Dora 2011-06-09 11:03
Piccolo, dolce, incolpevole....io mi auguro, sogno che qualcuno se ne prenda cura veramente con amore, nonostante o proprio a causa delle sue memomazioni. Che venga realmente dato in adozione a persone speciali, sono certa esistano.
Chiedo con il cuore in mano di avere maggiori notizie sulla sua situazione attuale, su di lui sembra essere sceso il silenzio ma noi non possiamo dimenticare. A chi è affidato ora? Come vive? Per favore, diteci qualcosa.
Sulla "madre" non voglio commentare, provo un odio nei suoi confronti che non è umano (come lei stessa non è un essere umano).
Topolino sei sempre nel mio cuore.
 
 
#2 Claudia 2011-03-13 00:14
E' molto tempo che penso a quasto bambino, il mio ha esattamente la sua età, ma a chi ci si deve rivolgere per una possibile adozione?? Qualcuno sa indicarmi un recapito??? Non riesco nemmeno ad immaginare cosa significhi vivere per Graziano, ma se posso dargli un pò d'amore sono quà se qualcuno può aiutarmi...
 
 
#1 Elisa 2010-10-30 01:30
Nessun commento su questo fatto e centinaia di commenti su Sarah Scazzi.... è una vergogna
Comunque spero che il povero bambino muoia, è meglio per lui, non so cosa farei a sua madre, e in casi come questi mi domando perchè il padreterno se ne sta lassù senza muovere un dito. Ammesso che esista davvero un padreterno in questo mondo assurdo....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.