Giovedì 21 Novembre 2019
   
Text Size

Gioia del Colle. Volley. Nino Giordano sospeso per 5 anni

PRES. GIORDANO

new real volley gioia play off A2“Alla fine arriva la sentenza del Tribunale Federale a fare luce sulla brutta storia di Gioia del Colle-Alessano, la partita dei Play Off di Serie A2 maschile che era da tempo al centro di voci e indagini della Procura. Il verdetto è pesantissimo – 5 anni di sospensione per il presidente della squadra barese Nino Giordano – e le accuse altrettanto gravi: aver chiesto ai propri giocatori di perdere la gara (salvo poi ritrattare) e aver scommesso sui risultati della sua stessa squadra.

Secondo il giudice, è stato Giordano stesso ad ammettere di aver “invitato i propri giocatori a perdere l’incontro”. A poche ore dall’inizio della gara il presidente era però tornato sui suoi passi, dopo aver ricevuto le chiamate “dei procuratori di alcuni giocatori e dell’amministratore delegato della Lega Pallavolo Serie A”. Un comportamento confermato dalle testimonianze di diversi giocatori, che poi erano regolarmente scesi in campo vincendo la sfida per 3-0.

Anche in merito al secondo capo di imputazione, il presidente “ha ammesso di effettuare scommesse anche se ‘solo con giocate multiple’, anche per partite di pallavolo ivi comprese quelle disputate da Gioia del Colle”. In questo senso il Tribunale Federale stabilisce un precedente interessante, ritenendo che il divieto di scommesse che l’articolo 10 dello Statuto Fipav impone ai soli “atleti” debba essere in realtà esteso, “per analogia”, a tutti i tesserati.

Dalla lettura della sentenza, che condanna anche la società New Real Volley Gioia al pagamento di una multa di 4000 euro, emergono però altri particolari che lasciano interdetti. Il giudice parla infatti di “torbide storie di scommesse che hanno lambito la squadra del Volley Gioia, per le quali alla fine non si è raggiunta una piena prova sui tutti i fatti emersi e che avrebbero portato a coinvolgere altre realtà”.

In pratica, lascia intendere il dispositivo, Giordano sarebbe solo uno dei protagonisti di un sistema malato: “lo stesso incolpato nelle dichiarazioni rese al procuratore ha confermato che la squadra da lui presieduta non aveva neanche la liquidità sufficiente per pagare i giocatori, e ciò a seguito del ritiro degli sponsor causato dalle voci che le partite si truccavano. Era quindi fatto notorio che si effettuassero scommesse, come era ricorrente la voce che il presidente fosse uno scommettitore”.

Il messaggio lanciato dal giudice è quantomeno inquietante: “I limiti alle attività delle procure federali, anche per la restrittiva applicazione delle normative poste a tutela della privacy di chi gioca, rendono difficile la repressione di un fenomeno endemico e grave nello sport”. [fonte volleynews]

 

Commenti  

 
#49 Alfredino 2019-10-19 07:23
Ma Zileni e Derosa, ex consiglieri comunali nonche' strenui sostenitori...... di quel volley, come si esprimono nel merito di questa vicenda? Sarebbe molto interessante saperlo.........
 
 
#48 Uomodellastrada 2019-10-17 08:26
E adesso spero che qualcuno metta fine definitivamente alle velleità di.......alcuni consiglieri di ieri e di oggi.
 
 
#47 Cittadino Honesto!1! 2019-10-13 16:06
MA che squallore totale i commenti che si leggono. I soliti avvoltoi se la prendono con Mastrangelo, insiedatosi da 5 mesi, mentre le scommesse vanno avanti da tempo immemore.
........il Volley Gioia non è un'attività comunale, ma una gestione privata. Quindi le eventuali colpe sono dei gestori.

Prodigio, non è mettendo due commenti sgangherati........ che riuscirete a vincere politicamente.
 
 
#46 Shiro 2019-10-13 15:21
SHIRO in merito all'Assessore Romano non dovete aprir bocca poiché uomo di Cultura riconosciuto non soltanto a livello locale come i vostri rappresentanti.
Avete fatto terra bruciata intorno alla vostra compagine politica tentando di eliminare gli amici dei vostri avversari.
Se vuoi posso continuare ma mi fermo altrimenti rischiate di perdere anche l'ultima manciata di voti.
 
 
#45 Furia 2019-10-13 04:34
Sempre avuto il vizio delle scommesse........
 
 
#44 Angelino 2019-10-12 20:52
Una domanda...ma Gioia ha il sindaco? Ha un'amministrazione? Sono passati 4 mesi e non si vede nulla...nessuna novità, nessuna comunicazione ufficiale sul programma. Forse la maggioranza pensa solo ai gettoni di presenza e a cercare qualche lottizzazione? Il paese è allo sbando.
PS. Il recupero dei crediti quando avverrà?
 
 
#43 Acculturato 2019-10-12 20:49
Lucio Romano, oggi 12 ottobre al chiostro, ennesimo evento.... poco seguito.
 
 
#42 Flavio 2019-10-12 18:32
Mastrangelo in 4 mesi memmeno una pulizia al Cimitero e' riuscito a fare!
 
 
#41 SHIRO 2019-10-12 15:40
MASTRANGELO ERA IL COMPETENTE, QUELLO CHE AVREBBE RISOLTO!
ORA I SUOI LACCHE' DANNO LA COLPA NON ALLA PASSATA GESTINOE COMMISSARIALE, MA ADDIRITTURA A BEN DUE AMMINISTRAZIONI PRIMA!
SIETE RIDICOLI E PER IL MOMENTO GLI SCHELETRI NEGLI ARMADI STANNO USCENDO SOLO DA UNA PARTE!
PER QUANTO RIGUARDA LE POESIE, LE SERATE RIUSCIVANO ANCHE QUELLE A DIFFERENZA DEI FLOP COLOSSALI DI LUCIO ROMANO!
SHIRO, TROVA ALTRE SCUSE!
 
 
#40 Shiro 2019-10-12 15:11
Cantore: non saranno i maglioni a coprire gli scheletri nei vostri armadi.
Anche voi avete fatto ciò che avete denuciato verso i vostri avversari.
Shiro II: Montursi e il cimitero sono nel degrado totale perché la passata Amministrazione era occupata a raccontare poesie e favorire i propri compagni.
Quando il fallimento complice con inesperienza e arroganza prendono terreno, il risultato è quello che avete ottenuto e
l'avete visto con il responso delle urne.

La Redazione
Solo per una corretta informazione, c'è da precisare che tra questa e la passata amministrazione c'è stato un commissario che ha "gestito" la "cosa pubblica" per un anno. Oltre a quasi quattro mesi di gestione dell'attuale amministrazione.
Saluti
 
 
#39 Gaio 2019-10-12 13:11
#VITI, allora ci sarà anche la festa Arci...... Speriamo!
 
 
#38 Roberto C. 2019-10-12 12:38
De Rosa e Zileni se non ricordo male, ruppero con Prodigio proprio per le polemiche su questo Giordano, al fianco del centrodestra di Gallo e Mastrangelo! Cosa dicono oggi gli stessi DeRosa e Zileni? L'amministrazione Lucilla mai scesa a compromessi, ed il tempo sta dando ragione su tutto!
 
 
#37 Fabiano 2019-10-12 12:09
Mastrangelo ha gia' fallito!
 
 
#36 stat cit 2019-10-12 11:13
quello che fa ancora più rabbia è che non è un caso isolato ....
un'altra pugnalata allo sport , una pugnalata mortale per lo sport locale .
 
 
#35 MarcoB 2019-10-12 09:48
Auguriamoci per la città il ritorno di Prodigio
 
 
#34 Viti 2019-10-12 08:23
Leggendo quanto ha scritto Umberto, rimango esterrefatto. Se le cose stanno così c'è un brutto ritorno al passato, quello brutto, quello da dimenticare! I nuovi pensano soltanto ad accontentare gli amici: sei megalomane? Allora presenti Eventi anche se si rivelavano un flop, ci sono scuole di danza? Allora si balla! Sei un impresario artistico? Ballerine in piazza!.........ti piace rischiare? Apriamo centri scommesse!
Povero paesello! Peccato....... allontaniamo........ chi ci ha portato a questa situazione e speriamo si vada in fondo a quanto successo che potrebbe essere la punta di un iceberg
 
 
#33 intenditore 2019-10-11 23:52
che centra la nuova amministrazione ? mi raccomando difendetelo...........
 
 
#32 Umberto 2019-10-11 21:37
Questa notizia segna l'inizio della fine dell'era Mastrangelo! Sta cadendo il castello, sostenuto alle fondamenta proprio da chi oggi ci governa! Come dimenticare, sotto l'amministrazione Lucilla che lo ha querelato, la levata di scudi a favore di Giordano proprio da parte di Mastrangelo, Gallo, Isacco Isdraele e Donvito?
Le indagini, come poi si vede, vanno avanti, si collegano ad altri filoni di indagine, ed i risultati alla fine arrivano!
Di Giordano lo volevano presidente della consulta! Per taluni, le sue parole erano il verbo!
E come dimenticare tra i primissimi atti di questa sciagurata giunta Mastrangelo, in un paese sommerso da sporcizia, degrado, tasse evase, situazione anomala case popolari, dicevo, tra i primi atti, riaprire i centri scommesse!
Sta cadendo il castello!
E questo e' solo l'inizio!
 
 
#31 Albertino 2019-10-11 21:08
Giusto! Giordano sosteneva DeRosa e ricordo anche Zileni si schiero' a suo favore!
Ci dicessero cosa è successo in consiglio comunale, se non gli manca il coraggio!
 
 
#30 Eco 2019-10-11 18:35
Una bella intervista all'ex consigliere di minoranza Alessandro De Rosa nessuno la fa?
È urgente necessario che lui dica quanto è successo quel giorno al Comune a proposito di Giordano. De Rosa, allora?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.