25enne arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale

ragazzo-arrestato

arresto 22enne libico“Un giovane 25enne di nazionalità marocchina, un irregolare sul territorio nazionale con obbligo di dimora a Gioia del Colle, è stato arrestato questa mattina a Bari per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Risponderà, innanzi al GIP, di rifiuto di sottoporsi ad esame alcolemico e uso (eventuale) di sostanze stupefacenti. Il giovane, ha investito un agente della Polizia locale, senza gravi conseguenze, durante un inseguimento avvenuto tra le vie del quartiere San Pasquale. L'inseguimento è avvenuto dopo che, il 25enne, conducente di una Mercedes bianca, non si è fermato all'alt degli agenti in quanto guidava parlando al cellulare. Durante la fuga ha provocato seri danni ad alcune auto regolarmente parcheggiate in via Michele De Napoli; mentre l'inseguimento è iniziato in via Dei Mille. Il conducente del mezzo, dopo aver urtato delle auto, si è schiantato contro un muro per poi abbandonare la vettura e fuggire a piedi.

I numerosi agenti della Polizia Locale intervenuti sul posto, lo hanno fermato e condotto al comando. Al momento, il conducente risulta non essere in possesso della patente di guida perhè mai conseguita. Nella vettura gli agenti hanno rinvenuto alcune dosi di marijuana.

Via Fanelli in direzione centro città, dopo l'incrocio con via Postiglione, è stata per diverso tempo parzialmente chiusa al traffico”.[fonte Turi R.]