Venerdì 20 Settembre 2019
   
Text Size

SERVIZIO AFFISSIONI ALLA MUNICIPIA: RADDOPPIATO IL COSTO

costo affissione manifesti

costo affissione manifestiCon det. n. 522 del 4 giugno apprendiamo con stupore che il servizio di affissione, che durante l’Amministrazione Lucilla era stato riservato, a seguito di espletamento gara pubblica, a cooperative sociali di tipo B (Del. n. 20 dell’01/02/17) , è stato affidato con trattativa diretta, senza alcun bando, alla Municipia S.p.A. per i prossimi dodici mesi per un importo - iva inclusa - di 30.744 euro, senza che sia noto se userà mezzi propri o del Comune per fornire il servizio.

Affissione e de-affissione in assenza di attacchini stipendiati dal Comune negli anni passati sono state affidate a cooperative sociali di tipo B, offrendo una possibilità di lavoro a disabili e disagiati, sebbene si trattasse di un servizio che rientrava nell’offerta tecnica della Ce.r.in e che quindi doveva essere fornito gratuitamente dalla subentrante Tributi Service.

Nel giugno 2017 con determina n. 616 il servizio di affissioni, a seguito di gara pubblica, veniva affidato alla Cooperativa sociale Sant’Erasmo a r.l. con sede in Santeramo in Colle alla via Laterza n. 45, dal 01.7.2017 al 30.6.2019, per la durata di due anni al costo di euro 30.927,00 iva inclusa.

Il 15 marzo scorso la cooperativa Sant’Erasmo ha comunicato che per “sopraggiunti motivi non prevedibili e preventivabili” era costretta a risolvere il contratto stipulato con l’Ente.

Dopo tre mesi di “vacanza” durante i quali i manifesti (anche quelli elettorali) sono stati affissi non si sa bene da chi, ecco subentrare la Municipia che riceverà un importo doppio rispetto a quello pagato alla cooperativa Sant’Erasmo, dal momento che il corrispettivo di oltre 30.000 euro è dovuto per un periodo di 12 mesi e non più di 24 .

Essendo la scadenza della convenzione con la cooperativa Sant’Erasmo nota da tempo e prevista il 30 giugno 2019, quali sono le ragioni per cui non è stato espletato un normale bando di gara riservandolo a cooperative di tipo B, ed offrendo una possibilità di lavoro a disabili e disagiati?

Le lunghe file di questi giorni per cartelle pazze Tari a seguito di banche dati non aggiornate, il mancato inserimento come ai tempi della Ce.r.in del servizio di affissione nell’offerta tecnica pongono d’obbligo un altro quesito.

Quali sono i contenuti dell’offerta tecnica della Municipia che giustificano un corrispettivo di 1.175.842,49 oltre IVA maggiorato del 41% rispetto all’offerta della seconda classificata?

Risposte ai vessati e tartassati cittadini gioiesi che, confidiamo, non si faranno attendere dalla nuova Amministrazione.

http://www.gioianet.it/cronaca/16226-tributi-si-avvera-profezia-appalto-aggiudicato-grazie-allofferta-tecnica.html

 

Commenti  

 
#26 Maria ???? 2019-06-19 06:19
Ma la segretaria di forza italia sempre indietro a Mastrangelo sta?
in cosa spera..........
Oggi l’ho vista a controllare le buche
 
 
#25 Pinuccio 2019-06-18 18:36
Popolo bove iniziamo ad insinuare .
Lasciate lavorare la gente
 
 
#24 Angelino 2019-06-18 17:31
….evviva! Abbiamo un sindaco supervisore delle buche.….Stamattina l'ho visto che controllava (stando all'ombra) gli operai mentre sistemavano alcune buche. Come propaganda può andar bene per qualcuno, ma tutti i gioiesi (anche quelli che non l'hanno votato...il sottoscritto) hanno bisogno di un sindaco che amministra la città...che si occupi di problemi più importanti. Le buche sono importanti ma lasciamole all'ufficio tecnico.
 
 
#23 Pippo 2019-06-18 15:35
Intanto la Lega viene isolata.
Non viene neanche invitata alla festa di compleanno del sindaco.
Neanche devono cominciare e già litigano
 
 
#22 Popolo bove 2019-06-18 15:29
Dove sono le determine per somma urgenza per rappezzare le strade cittadine?
Siamo tornati all’era Piero Longo nulla è cambiato tra un po’ Gioia sprofonderà sommersa in un mega debito
 
 
#21 Popolo bove 2019-06-18 15:13
Chi maneggia festeggia
Non dimenticatelo mai
 
 
#20 Giusuè 2019-06-18 14:38
Certo leggere una certa Marika e un certo Gaetano rispondere con un laconico - NON AVETE NIENTE DA FARE- ai commenti di chi critica il non avere ancora un'amministrazione a distanza di circa un mese dalle elezioni, fa un certo "effetto", visto che definire sopratutto il Gaetano un.......di tastiera, è fargli un complimento!
 
 
#19 Uomodellastrada 2019-06-17 22:30
Caro don Chisciotte ha perfettamente ragione, che sarà mai. L'Italia pullula di amministrazioni capaci di attrarre fondi e spenderli. È nota la capità in Italia di non perdere i fondi messi a disposizione. Questi di prodigio sono proprio presuntuosi e.... ciucci.
 
 
#18 Mulino a vento 2019-06-17 19:33
#Don Chisciotte, il nick nome Ti identifica per quello che sei.
Non sono le aziende che hanno beneficiato Ma è un progetto ad un bando di gara che l'ex amministrazione ha vinto. Visto che questa è stata poco tempo e ha portato tanti soldi a Gioia del Colle mi auguro che il tuo amico, quello che tu hai votato ne porti altrettanti. Ma seriamente, dubito. Non è riuscito ancora a fare la Giunta figuriamoci se potrà presentare progetti e vincerli.
 
 
#17 Antonio F. 2019-06-17 18:22
Questi nemmeno una giunta sanno fare!
 
 
#16 Leo 2019-06-17 18:04
E LA GIUNTA MANCA ANCORA!........MA INTANTO SI FESTEGGIA A DESTRA ED A SINISTRA, A GIOIA E FUORI GIOIA! FASCIA TRICOLORE E VAI! MASTRANGELO, RESTA IN COMUNE ED INIZIA FINALMENTE A LAVORARE!........
 
 
#15 Don Chisciotte 2019-06-17 16:57
Un milione e 400 mila euro di finanziamenti pubblici non significa essere competenti. In Italia ci sono un mare di aziende che hanno attinto da questi finanziamenti quindi non capisco cosa avete fatto di tanto difficile. E comunque io ringrazierei l'ing che li ha fatti materialmente quei progetti...
 
 
#14 Enzio 2019-06-17 16:29
Condivido in pieno quanto scrive stelle e stalle.
Cosa possono portare di nuovo le persone che sono state votate? Riporteranno il vecchio modo di fare politica e noi pagheremo le conseguenze!
 
 
#13 Stelle stalle 2019-06-17 15:51
Praticamente ci stiamo ritrovando Dalle stelle alle stalle. Ho appena letto che partono i lavori per la biblioteca perché la ex amministrazione Lucilla ha portato a Gioia un milione e quattrocentomila euro.
Mi sto convincendo che è stato un errore votare i volti vecchi riciclati come nuovi.
È trascorso un mese e la giunta ancora non si vede.
 
 
#12 Cittadin Honesto!1! 2019-06-17 15:43
@Redazione così come ha risposto a Don Chisciotte, che accusa la giunta Lucilla, puntualizzando, perchè a chi sta accusando Mastrangelo di tale spesa non risponde altrettanto? cioè i vari Enzio, Teo,Piero etc?

La Redazione
Non abbiamo difeso nessuno, anzi. Abbiamo detto esattamente il contrario, anche nei confronti di Lucilla & C. E l'articolo è ben circostanziato e documentato.
Saluti
 
 
#11 DX 2019-06-17 15:31
L'articolo è ambiguo e forse non meno tendenzioso. Il dato importante che si tratti di una "DELIBERA COMMISSARIALE" e non dell'attuale Sindaco, si evince solo da una risposta della un redazione ad un commento, e non dall'articolo stesso, come dovrebbe essere, per chiarezza.
REDAZIONE AMMETTILO..."CI HAI PROVATO VERO?"
Come mai cara redazione, in questo caso la vostra amica Pro.di.Gio non ha chiesto al Sindaco la revoca di tale delibera, come ha fatto per quella che riguardava la convenzione con l'Ass. Lobefaro?

La Redazione
Nella nostra risposta, in merito a questa delibera, si evidenzia il silenzio di tutte le forse politiche. Resta comunque il fatto che nel caso da te evidenziato, ass. Lobefaro, gli unici a "protestare" siano stati Colacicco e Paradiso. E questi sono fatti.
Saluti
 
 
#10 Uomodellastrada 2019-06-17 15:22
Marta mi può indicare i documenti sui quali è scritto che il nuovo sindaco ha fatto chiudere i buchi delle strade. Tanto per capire visto che tutti dicono che grazie a Mastrangelo si stanno riparando le strade.
 
 
#9 Pescivendolo 2019-06-17 11:43
Ho notato che il Sindaco ha già perso la bella abitudine di raccontare alla città la sua agenda settimanale, di tutte quelle belle cose dette fra cui sfalcio erba in vari punti della città e soprattutto NOMINA GIUNTA, si è visto poco anzi pochissimo. Meglio non essere controllabili.
 
 
#8 marta 2019-06-17 08:21
Signor TEO nn dica cavolate,
il SINDACO tutti i giorni e presente,
possono confermarlo in tanti... buona giornata TEo
 
 
#7 Poorlydone 2019-06-16 22:46
Dopo la farsa delle buche stradali "rattoppate" da altri enti, ma diventate il primo merito del nuovo sindaco (con la esse minuscola!), adesso iniziamo con lo spreco dei soldi pubblici.
Da una giunta di estrema destra, non si poteva aspettare nulla di diverso, ovvero eliminare disabili e disagiati per loro è naturale.
Iniziamo bene!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.