Giovedì 18 Luglio 2019
   
Text Size

Mons. Padovano, per tutti Don Mimì’, è salito alla Casa del Padre

don Mimì Padovano

don Mimì PadovanoA 79 anni, (nato a Mola di Bari nel 1940), dopo 54 anni di vita sacerdotale al servizio della Chiesa e dei suoi parrocchiani, Monsignor Domenico Padovano, Don Mimì, come tutti lo chiamavano, è salito alla casa del Padre.

Mons. Padovano per alcuni anni è stato indimenticato parroco anche qui a Gioia del Colle, presso la parrocchia di S. Maria Maggiore, prima di diventare vescovo ausiliario della diocesi di Bari-Bitonto, carica che ha rivestito fino al 1982, anno in cui fu meritevolmente chiamato a svolgere il nuovo ministero episcopale presso la diocesi di Conversano-Monopoli, carica che ha mantenuto fino al 2016.

L'undici novembre 2007 la comunità ecclesiale di Gioia del Colle si radunò per celebrare il suo 25° anno di episcopato.

Un connubio ricordato come “un grande dono per la nostra comunità parrocchiale, subito accarezzata dalla dolce autorevolezza della figura di questo sacerdote, dal suo sguardo e dalla sua voce penetrante, con cui comunicava il proprio entusiasmo e l'amore per Cristo. Don Mimì, come tutti lo chiamavamo, nel suo primo discorso paragonò la comunità ad un'orchestra, in cui i vari strumenti suonano ciascuno la propria parte, ma insieme realizzano la musica che è scritta; voleva dire che ogni persona è importante per Dio e deve mettere a disposizione i propri carismi per l'edificazione della comunità, dove l'unità della stessa non è il giustapporsi di più persone, ma è data dalla sinergia dei vari doni e delle varie espressioni. Entrò subito nel cuore di tutti don Mimì, per la sua semplicità e perché non amava stare nel chiuso della sua sagrestia, ma era sempre pronto ad uscire fra la sua gente, per conoscerla e capirne le esigenze. Il suo alto livello culturale e il suo equilibrio morale e spirituale gli permettevano di essere una persona speciale, un sacerdote speciale, un padre affettuoso ed amorevole per tutti, che rendeva visibile il volto stesso di Gesù…”[Donatella Vitto tratto da gioiadelcolle.info]

Le esequie saranno celebrate lunedì 13 maggio alle ore 17.00 nella Cattedrale di Conversano

 

Commenti  

 
#3 Vito.m 2019-06-16 03:38
Mi dispiace della sua morte era molto bravo mi ricordo sempre la sua auto una citroen ami 8 blu chiara
 
 
#2 marisa/ 2019-05-11 22:41
Le sue omelie, con quella voce profonda erano come gocce di fresca rugiada nei nostri cuori. A quel tempo ancora presi dall'entusiasmo della parrocchia eravamo sempre intorno a LUI. Tre anni di emozioni nel preparare le celebrazioni per la Santa Pasqua, o per il Natale. Ognuno con il proprio compito, senza mai mancare alla promessa fatta di prendersi cura di un progetto o una missione. Era un fuoco quello che sprigionava dal suo carisma. Il sorriso era la nostra forza, la carezza sul capo il sentirci importanti agli occhi del Signore. Non si potranno mai descrivere i momenti di emozione vissuti con LUI, sono tanti e belli. La sua dipartita ci ha resi più soli e tristi. Ci mancherà il suo modo di darci coraggio, il chiederci "come stai?" o il preoccuparsi per la nostra assenza in parrocchia. Sacerdoti come LUI, non sono tanti. Aveva un profumo particolare lo chiamo "santità". Lo ha portato nel cielo dove ora ci guarda e ci benedice. Arrivederci Don Mimì. Le lacrime offuscano gli occhi, ma tu continuerai a brillare sempre e quando vorremo ritrovarti sapremo guardare l'ultima stella che brilla in cielo. Quella stella continuerà a proteggerci e a spronarci ad amare sempre più l'amore che Cristo ci invita ad avere per il mondo e la vita. AMEN.
 
 
#1 don Alfonso Giorgio 2019-05-11 16:12
.....È morto Mons Padovano Vescovo di Conversano e prima ausiliare di Bari. È come se una parte della mia vita se ne va... Lui mi ha fatto innamorare della Eucarestia con le adorazioni notturne..Lì, davanti a Gesù, sono cambiato! Grazie a lui! Sempre prima di ogni fatto importante della mia storia personale mi rivolgevo sempre a lui ..nei momenti importanti, fare discernimento...era il mio riferimento piu importante...il mio parroco! PREGHIAMO PER LUI e pregate anche per me che adesso sono un po' giù...,
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.