Venerdì 22 Febbraio 2019
   
Text Size

Commissioni consiliari. Anche Gioia coinvolta nel “gettonopoli”?

commissioni spreco di denaro

commissioni spreco di denaroDopo lo scandalo dei gettoni di presenza delle Commissioni Consiliari di Bari e Bologna, abbiamo voluto verificare cos’è accaduto nel nostro Comune.

Può anche Gioia essere coinvolta nelle vicende digettonopoli”?

Quanto sono costate le Commissioni Consiliari al nostro Comune?

Quali sono stati i risultati raggiunti dai nostri ex Amministratori durante le Commissioni Consiliari?

A queste, ed altre domande, risponderemo nell’inchiesta “Commissioni per 200mila euro - Tutti i beneficiari dei gettoni “d’oro”)” in edicola, con il prossimo numero de “La voce del paese”.

 

Commenti  

 
#34 Fausto 2019-01-19 13:11
Aspettiamo che la Spinelli, coordinatrice di Forza Italia Gioia, rilasci qualche dichiarazione!
 
 
#33 Il pettirosso 2019-01-19 10:37
Leggo l'articolo con molto interesse e tra i nomi più gettonati vedo al primo posto come riportato in tabella con 290 gettoni di presenza, tra commissioni e consigli ( 6,9 media mensile) (14.868,00 euro di emulamenti percepiti) il buon Lamanna, a cui chiedo....quali erano gli argomenti trattati nel corso delle 290 commissioni e soprattutto quale risultato/ beneficio hanno prodotto per la cittadinanza gioiese??? Grazie.
 
 
#32 Franco 2019-01-18 22:47
A Mastrangelo converrebbe chiarire il tutto in maniera molto adeguata! Devo dire che sono molto toccato da questi dati. Se venissero confermati avrei seri dubbi su....... alcune candidature!
 
 
#31 Ettore 2019-01-18 22:33
......Adesso usciranno sicuramente tutti i verbali delle commissioni a cui hanno partecipato, uno per uno! Loro sono competenti!
 
 
#30 Manuele 2019-01-18 22:25
Che bella campagna elettorale! Mastrangelo, secondo me, ha sbagliato i conti! E' stato un po' avventato. Era convinto, dopo la caduta dell'amministrazione, che Prodigio non si sarebbe ripresentato! Considerava il fatto che a sinistra sono ancora in alto mare ed allora ha pensato di fare il colpaccio! Sperava in una corsa solitaria! Gallo e' stato un po' più...attento. Temeva che Prodigio si ripresentasse ed ha preferito restare nelle retrovie....
Ora vorrò vedere come........ ne usciranno, giustificheranno i dati di quel periodo.....oscuro, anche se incompleto...
 
 
#29 Curioso 2019-01-18 22:13
E con tutte queste commissioni da noi pagate, che lo avessero risolto un problema! Ma di cosa avranno discusso in tutte queste centinaia di commissioni?
 
 
#28 Fulvio 2019-01-18 22:11
Domani ci sara' chi piangera' e chi riderà!
 
 
#27 Silvio 2019-01-18 22:10
Mastrangelo sicuramente avra' copia di ognuna delle 128 commissioni consiliari a cui ha partecipato! Considerando i suoi 15 anni di politica, le sue 3 legislature e la sua candidatura a sindaco di Gioia del Colle, il minimo che possa fare e' esibire copia dei verbali di commissione!
 
 
#26 Fabio 2019-01-18 22:07
128 commissioni Mastrangelo? E Vito Etna ed i leghisti gioiesi cosa dicono in merito?
 
 
#25 Bravo Stoppini 2019-01-18 22:05
Quanto nervosismo in certi commenti! Sì sta scoperchiando il vaso di Pandora! Domani, grazie a Gioianet ed a Donato Stoppini, si accendera' un faro su una situazione che pochi gioiesì sanno, e cioè quando si percepivano lauti gettoni di presenza per le commissioni consiliari! I gioiesi sapranno trarre le dovute conclusioni!
 
 
#24 Conti non tornano 2019-01-18 21:42
Quindi se prendiamo il pagamento massimo credo di aver letto 15000 euro e lo dividiamo per i 42 mesi a cui si riferisce verrebbe fuori 357 euro lorde al mese.
E parlare di gettonopoli? Spero stiate scherzando vero.
Contestualmente gradirei conoscere cosa sia stato prodotto prima di parlare di scandali e accuse per 357 euro lorde al mese
 
 
#23 Tonino 2019-01-18 21:19
La differenza e' che a Lucilla quei soldi NON sono entrati in tasca, a differenza di altri!
 
 
#22 Propaganda 2019-01-18 21:18
Certo che Mastrangelo, con l'ex sindaco Longo, si sentiva motivato ed ha fatto ben 128 commissioni. Come mai con Lucilla solo 5?
 
 
#21 Propaganda 2019-01-18 21:16
Commissioni a gogo'! Ma di cosa avranno mai discusso? Certo che di problemi già allora ve ne erano. La cosa strana è che ne hanno lasciato molti di più.
 
 
#20 Paolo 2019-01-18 20:39
Signor cantore quandonlei era assessore aveva tutto sotto controllo?
 
 
#19 Paolo 2019-01-18 20:31
.......Signor Cantore mi può spiegare il nesso tra. I casi nazionali e questa farsa?
 
 
#18 Tommaso 2019-01-18 20:10
Non male, 650,00 euro al mese circa oltre l'indennità di Sindaco.
 
 
#17 Dipendente 2019-01-18 20:08
Ad onor del vero quelli importi sono lordi. La somma messa in tasca andrebbe decurtata del 36%
Dovreste specificarlo

La Redazione
Tutti i compensi sono erogati al lordo per poi essere assoggettati a tassazione Irpef. Anche quelli da lavoro dipendente sui quali c'è una ulteriore decurtazione per contributi Inps di circa il 10%. Perchè del 36% se le fasce reddituali variano al variare dei redditi complessivi percepiti? (fino a 15 mila al 23% - da 15.001 a 28.000 al 27% - da 28.001 a 55.000 al 38%).
Saluti
 
 
#16 Paladino 2019-01-18 18:48
Benissimo finalmente sappiamo che oltre allo stipendio abbiamo anche pagato oltre 11 mila euro per il sindaco Lucilla in soli 24 mesi

La Redazione
Sono dati pubblici e in questo caso facilmente desumibili, a differenza di altri, relativi ad anni precedenti, che non abbiamo avuto la possibilità di poter visionare e confrontare.
Saluti
 
 
#15 Paladino 2019-01-18 18:33
Ho letto l’artcolo e lo trovo molto interessante.
Ma sig Cantore (illo tempore assessore) perché non ha elencato anche i permessi che il Sindaco Lucilla ha usufruito e quanto ci sia costato.
Così giusto per chiarire le idee su tutti i personaggi politici
Buona serata.

La Redazione
L'importo complessivo dei rimborsi riconosciutigli per i permessi in qualità di sindaco e per l'intero periodo sindacale è stato di 11.717,10 euro.
Saluti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI