Martedì 20 Agosto 2019
   
Text Size

Emergenza neve. Il contributo dei volontari di Gioia Soccorso

interventi gioia soccorso

interventi gioia soccorso Anche Gioia Soccorso con i suoi volontari al lavoro in questi giorni di crisi, come i colleghi del Gruppo Comunale della Protezione Civile, fin dalle prime ore dell’inizio dell’emergenza neve, non solo nel centro urbano e senza mezzi speciali, solo con pale, piccoli sgombraneve manuali e sale, quest’ultimo messo a disposizione dal C.O.C. di Gioia del Colle, ma anche in ambito sanitario.

Un piccolo quanto tangibile contributo come l’assistenza ad ammalati in difficoltà. Il trasporto di pazienti verso strutture ospedaliere, garantendo l’einterventi gioia soccorsospletamento del servizio ai pazienti dializzati verso il Miulli. Il trasporto di personale medico verso altri comuni. L’assistenza post incidente verificatosi sul ponte della ex-Termosud, in supporto ai militari della locale Compagnia dei Carabinieri. Lo sgombero neve nei pressi di supermercati per facilitare il movimento ai cittadini in difficoltà. In prossimità della farmacia e della chiesa del Sacro Cuore, nella zona Le croci. Come supporto a personale del 118 nei pressi dell’Ufficio Postale di via Ricciotto Canudo intervenuto in soccorso di un anziano vittima di una rovinosa caduta a seguito di una scivolata sul ghiaccio. O il trasferimento di un paziente con la propria ambulanza da Bari a Milano. Un piccolo ma sempre più indispensabile contributo a favore della collettività.

interventi gioia soccorso

interventi gioia soccorso

interventi gioia soccorso

interventi gioia soccorso

Commenti  

 
#5 Vincenzo 2019-01-08 18:21
........o ho visto solo i ragazzi del gruppo comunale "lavorare" per noi gioiesi notte e giorno.....
 
 
#4 Tonio 2019-01-07 11:26
Sulle strade secondarie NEMMENO IL SALE! sono rimasto bloccato due giorni! Ed i soliti lacche' lodano un commissario che ha tenuto aperto il Coc solo 3 giorni! Ma fatemi il piacere! Ora che non c'e' un sindaco non si lamenta nessuno ma io ricordo la neve 2 anni fa. Era il triplo di quella avuta adesso e funzionava tutto meglio!
 
 
#3 Obiettivo 2019-01-07 08:12
Bella notizia e spazio dedicato ad iniziative meritevoli. Grazie a tutti voi di Gioia Soccorso. E' rassicurante poter contare sul vostro aiuto.
 
 
#2 Gioieseromano 2019-01-06 15:48
Un caloroso grazie ai volontari di Gioia Soccorso.
Però,quando il paese si trova a dover fronteggiare simili condizioni atmosferiche, si invita la cittadinanza di Gioia del Colle, (i possessori dei Confortevoli SUV o Crossover) a non essere ridicoli nel girare, girare e girare inutilmente il paese, provocando un continuo ammassare di ghiaccio sulle strade ma soprattutto rivelandosi un pericolo per coloro che in un evento così unico, vogliono godersi il piacere di passeggiare fra le strade del nostro "grazioso" paese.
Lasciate le vostre auto, salvo casi di urgenza e fatevi una passeggiata, ovviamente prestando attenzione a non scivolare.
 
 
#1 Nunziett 2019-01-06 12:33
Orgogliosi di voi,ragazzi dal cuore grande!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.