Mercoledì 23 Ottobre 2019
   
Text Size

RUBAVANO AUTO E INTASCAVANO IL PIZZO. NOVE ARRESTI-VIDEO

concessionaria-auto-lusso-p

car--190x130I carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, supportati da oltre 70 militari del Comando provinciale di Bari, da un elicottero e da unità cinofile, hanno eseguito all’alba 9 ordinanze di custodia cautelare - su 11 richieste emesse nei confronti di altrettante persone - nei comuni della provincia di Bari di Gioia del Colle, Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Valenzano, Capurso e Cassano Murge.

Le persone arrestate sono ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al 28_39_gdv_f1_726_mediumfurto, alle estorsioni e alla ricettazione di autovetture anche di lusso e al traffico di sostanze stupefacenti. Si tratta di presunti affiliati al clan di Michelangelo Stramaglia, figura di spicco del clan Parisi.

Nel corso delle indagini è emersa la sistematica esecuzione dei furti mediante modalità organizzative in «squadre», ognuna delle quali con ruoli ben definiti, e la disponibilità di numerose attrezzature come radio ricetrasmittenti, torce, autovetture risultate rubate per gli spostamenti, carburante da impiegare per i movimenti dei mezzi ru1057457257bati.

Oltre 40 - secondo gli investigatori - le automobili e le attrezzature portate via da concessionarie e cantieri del sud barese per un valore di oltre 600mila euro.

Le richieste cautelari sono state emesse dal giudice per le indagini preliminari Sergio Di Paola su richiesta del sostituto procuratore Desirèe Digeronimo.

(Fonte: Corriere del Mezzogiorno)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.