Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

Meteo. “Immenso ammasso alluvionale in atto su tutta l’Italia”

B71647D1-C13F-4910-AF49-195D6B3A5EE2

A17DCC88-69DB-4A2E-99BE-9AC1F07E9947“Una poderosa straordinaria perturbazione atlantica, preceduta da intense correnti caldo umide sciroccali e seguita da impetuosi venti occidentali oceanici più freschi ed instabili, sta colpendo con veemenza tutte le nostre regioni con eclatanti effetti. Non solo si sono già verificate alluvioni in Campania, Calabria e Sicilia, ma nel corso delle prossime ore assisteremo ad una escalation di fenomeni violenti in particolare sulle regioni centrosettentrionali.

Le piogge più abbondanti cadranno sulla Liguria, sul Piemonte e su tutte le Alpi, sul Triveneto, consistenti fino a 150 litri per metro quadro in poche ore, e la neve cadrà a quote molto alte, ancora intorno ai 2000m in calo a 1600m.

Ne conseguiranno criticità idrogeologiche in molte zone del Piemonte, della Lombardia, del Trentino meridionale, del bellunese e vicentino e del Friuli. Altri temporali colpiranno la Toscana, il Lazio e Roma, la Campania, la Sicilia, la Calabria e la Puglia con criticità elevatissime”.

[ilmeteo.it]

Commenti  

 
#7 Un cittadino. 2018-10-30 10:14
Penso che per le tante calamità naturale e per i danni che sicuramente ne deriveranno, #il trio,# penso abbia fatto involontariamente un grandissimo favore alla ex Amministrazione!.....
 
 
#6 Gssgsgs 2018-10-29 23:19
Ma c'è qualche ordinanza a riguardo?

La Redazione
No, non ce n'è bisogno. Il tempo è in miglioramento.
Saluti
 
 
#5 Franca 2018-10-29 22:45
Ma ci può essere una ordinanza nella notte? La situazione è orribile

La Redazione
Domani è previsto tempo buono e sole.
Saluti
 
 
#4 Viva le ordinanze 2018-10-29 17:09
Allora anche domani le scuole saranno aperte?
 
 
#3 viva la grammatica 2018-10-29 09:28
Egregio scribacchino,voi non potete definirvi "Giornalista",sapete perchè un VERO GIORNALISTA riconosce i propri errori e vi mette rimedio,con la formula ERRATA CORRIGE,non agisce come avete fatto voi,prima non Pubblicando il mio commento,alla faccia del Libero pensiero e Libertà di Scrittura,ma avete ADDIRITTURA MODIFICATO il vostro "articolo stravolgendo interamente quello che avevate scritto in prima scrittura,VERGOGNA!!,se volete soddisfazione io sono pronto,datemi un appuntamento sicuro in un qualsiasi luogo,e ribadirò il mio concetto,ma non lo farete,di nuovo VERGOGNA!!......se avete ancora un briciolo di dignità, pubblicate questo commento,se non lo farete,ne prenderò atto tenendovi in considerazione.

La Redazione
Il commento è stato pubblicato, con il ringraziamento per la segnalzione. L'errata corrige era da chiedere all'estensore dell'articolo. Ciò detto, considerando il tenore di questo ulteriore intervento, che si commenta da se, sicuramente terremo in "seria" considerazione il suo invito, ma nelle sedi competenti!
 
 
#2 Grazia 2018-10-28 21:11
Ma le scuole restano aperte?

La Redazione
Sì, al momento non ci sono ordinanze di chiusura.
Saluti
 
 
#1 viva la grammatica 2018-10-28 18:26
Salve,vostre parole:".....fenomeni violenti in particolare sulle regioni centro settentrionali,Campania,Calabria,Sicilia e Puglia.",domanda da quando queste Regioni fanno parte dell'Italia Centro Settentrionale???.

La Redazione
Non sono nostre parole. Si tratta di un articolo a firma de "ilmeteo.it, riportato tra "virgolette". Sicuramente si tratta di un refuso che provvediamo a correggere. Grazie comunque per la segnalazione.
Saluti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI