Sabato 20 Ottobre 2018
   
Text Size

Dubbi sperimentazioni a Gioia. Roberto Cazzolla Gatti lancia appello

ciminiera sperimentazioni itea

Commenti  

 
#9 Angelio 2018-10-09 18:22
Vero! I tre raccolsero le firme contro la vecchia Amministrazione proprio per le sperimentazioni Itea che per la durata del.mandato non sono state fatte. Ora invece accettano supinamente.La spina dorsale di queste persone dov'è? Tra un pò si organizzeranno per fare un altro corteo chiedendo la riapertura dell'ospedale, pur sapendo che è impossibile. Per loro è importante prendere in giro la gente e arrivare a governare il paese, a modo loro però!
 
 
#8 tantoper2018 2018-10-09 18:14
xipocrita

La invito a nn infervorirsi e a stare calmo, bugiardo/di dillo ad altri.
Leggi con calma quanto ho scritto, nn conosco i politici di cui parli, ne tantomeno sono miei referenti.
 
 
#7 Ipocrita 2018-10-09 17:01
Tantoper2018 e DX. Ritorna con Capano a Lamamma e la Tracquilio a raccogliete le firme e andate avanti! La scorsa amministrazione ha chiesto garanzie sicure per le sperimentazioni e solo allora avrebbe dato il consenso e invece ora alla faccia vostra e degli altri gioiesi si fanno le sperimentazioni. Anche bugiardo sei.
Che politico che sei, povero paesello.
 
 
#6 cataldo recchia 2018-10-09 11:30
ora tutto ok. Grazie

La Redazione
Perfetto.
Buona giornata.
 
 
#5 tantoper2018 2018-10-09 10:58
Ma possibile che Gioia ha perso in questi anni la sensibilità su queste problematiche? I partiti dove sono? Le associazioni o ciò che resta, dove sono? E chi fino ad ora ha amministrato, toccandogli l'onere di vigilare, dove sono?
Vedrete che quando inizieranno ad accendersi i fuochi della campagna elettorale, e solo allora, si ricorderanno che questo problema può essere utile per un loro consenso.
La cittadinanza vuole questo?
 
 
#4 DX 2018-10-09 10:41
Il vero problema è che nel dubbio e nell'incertezza qualcuno CI SGUAZZA sempre. Fra Amministratori paurosi di breve durata e Commissari superficiali "in pianta stabile" la spada di Damocle incombe sempre e solamente sulla città. Quando anche a Gioia ci sarà un "caso ILVA" allo sciogliersi della neve verrrà a galla la me..., tutta di natura POLITICA naturalmente!
 
 
#3 Sannace 2018-10-08 17:52
Come mai negli ultimi 5 anni l'incremento di bimbi, purtroppo, portatori di handicap dalla nascita e con gravi problemi di neurosviluppo nelle classi gioiesi?? potrebbe esserci una correlazione con la sperimentazione ITEA?? Oppure con l'incremento dell'attività militare e dei reparti di volo presso l'aereoporto militare???
 
 
#2 CATALDO RECCHIA 2018-10-08 17:35
Perchè non appare l'articolo?

La Redazione
In che senso non appare l'articolo? Non si apre il pdf o non riesci ad entrare? Solo quello?
Saluti
 
 
#1 CITTADINO PREOCCUPAT 2018-10-08 07:57
Vogliamo darci una svegliata? Possibile che a nessuno interessi la salute dei propri figli? Dove sono le autorità? E' possibile che la nostra salute va in secondo piano quando c'è di mezzo l'interesse economico? Volete spendere i vostri bei soldini in medicine, in un letto di ospedale o addirittura nell'aldilà?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI