Domenica 16 Dicembre 2018
   
Text Size

Degrado fontana piazza Dalla Chiesa. Ennesima bimba ferita

fonatna scuola sf neri bambina ferita

fonatna scuola sf neri bambina ferita Nel pomeriggio di domenica, 30 settembre, in piazza Dalla Chiesa intorno alle ore 18 una bambina di circa 6 anni ha riportato delle ferite causate da una delle grate rotte a ridosso della fontana, da anni in disuso.

La piccina giocava tranquillamente con i suoi compagni, quando correndo ha incautamente inserito il piedino nella grata di cemento, inciampando e cadendo rovinosamente. La piccola, distratta dal gioco, non ha prestato attenzione alla presenza del pericolo, per altro non segnalato né transennato. Fortunatamente nulla di rotto, solo tanta paura e delle piccole ferite. A prestarle soccorso, oltre alla sua mamma, un commerciante della zona che le ha offerto dell’acqua e disinfettato la ferita.

Stando al lettore che ha denunciato l'accaduto ed inviato le foto, questo è il quinto episodio che sifonatna scuola sf neri bambina ferita verifica.

Questa piazza è frequentata da centinaia di bambini sia di mattina, all’entrata ed all’uscita da scuola, che nel pomeriggio quando giocano.

Non è possibile che si debba vedere un simile scempio e che venga messa a rischio l’incolumità di bambini ed anziani. Basta distrarsi, magari rincorrendosi, per ritrovarsi con il piede nella grata. Se va bene ci si inciampa o ci si ritrova con le gambe dentro, se va male si rischia di rompersi le ossa o battere la testa.

Spero che la mamma della bimba si rechi dai Vigili urbani per denunciare l’accaduto, e che finalmente riparino le griglie anche quelle sprofondate. Se poi tolgono del tutto la fontana, ancora meglio… è solo un pericolo!

Da premettere che di problemi come questo è da tre anni che ne scriviamohttp://www.gioianet.it/cronaca/11162-bambini-ma-non-solo-a-rischio-in-piazza-dalla-chiesa-foto.html.

Speriamo sia la volta buona per porvi rimedio!

http://www.gioianet.it/politica/1732-una-fontana-nata-sotto-una-cattiva-stella.html

http://www.gioianet.it/politica/1709-una-fontana-che-fa-acqua-da-tutte-le-parti-anche-nei-costi.html

fonatna scuola sf neri bambina ferita

Commenti  

 
#12 Giovanni Addabbo 2018-10-05 08:33
Voglio ricordare che su quella piazza c'era una bella fontana. Ma, una delle nostre amministrazioni comunali volle regalare a un politico/imprenditore il rifacimento della fontana con sistemazione di una statua. I risultati sono quelli che vediamo.
Leggo che vengono derisi anche i vigili, in questi casi chi dovrà interessarsi per il rispetto delle regole?
 
 
#11 Ugo 2018-10-03 21:58
Infatti Lucilla e Co. L hanno così risolta bene situazione. . . . Che è tutto rotto
 
 
#10 Don Chisciotte 2018-10-02 19:16
Lucilla&co. risolserero il problema delle pavimentazioni sconnesse con una semplice segnaletica. Perché non suggerite al commissario di utilizzare lo stesso sistema? Un segnale di pericolo generico con tanto di pannello integrativo con su scritto 'attenzione pavimentazione sconnessa"
 
 
#9 DX 2018-10-02 13:14
Il degrado urbano è il riflesso del degrado sociale.
Mesi fa mi sono recato all'ufficio tecnico del comune, per segnalare un lavoro abusivo, dopo il quale è stata lasciata la strada senza asfalto ormai da due anni ( ). Sapete cosa mi..... è stato risposto:
Non è mica compito del Comune, ma di chi ha fatto quei lavori!! AVETE CAPITO A CHE PUNTO SIAMO?
 
 
#8 Gennaro Gelmini 2018-10-02 09:31
Sarebbe interessante che vediate la trasmissione di ieri di "Presa Diretta" su rai3. Ormai il tempo di aspettare che gli altri risolvano tutti i problemi sta finendo. Sono gli stessi Cittadini che devono prendere in mano il proprio futuro e migliorare le cose e non aspettare passivamente qualcuno che li risolva.
 
 
#7 LINGUAGLOSSA 2018-10-02 08:04
" Non ci sono i soldi ... non ci sono i soldi ... non ci sono i soldi ... ! " Nemmeno per le urgenze e per le manutenzioni ordinarie ! Gli schieramenti parlano delle alleanze e del gioco delle coppie ( quindi, parlano del nulla )e non stanno nemmeno minimamente facendo una analisi sulle cose da fare, sul come farle e con quali soldi. La mia scheda bianca è pronta per essere imbucata alle prossime amministrative !
 
 
#6 Tituccio 2018-10-01 23:33
Scusate ma quella porcheria si può chiamare Fontana?????
 
 
#5 Giuseppe55 2018-10-01 23:11
Ritornando indietro di oltre 50 anni,si è vero c'erano partite interminabili.Ma non c'era la maleducazione o il teppismo di adesso.Chiederei solo a Residente ma denunciare NO?
 
 
#4 Filippo28 2018-10-01 20:41
Ovviamente va sistemata e controllata tutta la Piazza e non solo quella. Il rischio che qualche bambino si possa far male ci può essere, onestamente il graffietto curato con l’acqua (Santa), si poteva fare a meno di menzionarlo, è ridicolo. Su quella Piazza noi che 40 anni fa frequentavamo le scuole elementari, abbiamo lasciato lembi di cute e ne eravamo orgogliosi.

La Redazione
Il problema, serio, non sono le ferite o i graffi, ma il rischio latente e concreto che ci si possa fare male seriamente, magari con fratture o anche peggio. Ci auguriamo di no, ovviamente, ma non per questo bisogna necessariamente chiudere gli occhi e far finta di niente. "Ai nostri tempi" questi pericoli non c'erano, c'era solo la nostra incoscienza giovanile. Oggi, è diverso, è molto peggio.
Saluti
 
 
#3 un onesto cittadino 2018-10-01 18:09
.......Abbiamo ereditato dalla passata Amministrazione,la voglia pressante e impellente di spendere denaro Pubblico,per rendere i Gioiesi un popolo culturalmente superiore,non che la cultura faccia male,però le Piazze,Le strade,i marciapiedi,le case cadenti,ecc.ecc.quelle sì che fanno MALE.

La Redazione
Si da il caso però che il problema in oggetto, quello di piazza Dalla Chiesa, è un problema annoso che arriva da molto lontano. La memoria storica e i link di altri articoli scritti in merito sono lì a ricordarcelo e a testimoniarlo.
Saluti
 
 
#2 tantoper2018 2018-10-01 17:58
L'incuria e l'inciviltà che regna su quella piazza è sotto gli occhi di tutti, ma non di chi "sarebbe" preposto a vigilare su questi spazi pubblici.
Questa ormai non può più essere considerata una piazza come spazio di godimento dello stare all'aperto, ma un campo di calcio a tutti gli effetti.
Non dimentichiamo poi i danni causati ai lampioni della facciata della scuola, un "infinito" sperpero di denaro pubblico per la continua sostituzione degli stessi. Nessuno vedeva e vede (neanche quelle finte telecamere), e questo è ciò che ci ritroviamo.
 
 
#1 Residente 2018-10-01 15:31
In realtà l'intera piazza e in stato di degrado, non solo la fontana, basta alzare gli occhi e vedere i lampioni completamente rotti e alcuni pericolanti. Tutto questo a causa degli stessi ragazzi che giocano a pallone sulla piazza che si divertono a fare tiro al bersaglio (visto con i miei occhi). Altre volte si arrampicano sulla statua col rischio di cadere e farsi male o di danneggiare la stessa. Per non parlare delle serrande degli esercizi commerciali usate come porta da calcio e se gli esercenti provano a rimproverare i ragazzi vengono derisi senza alcun risultato; stesso trattamento è stato riservato anche ai vigili urbani intervenuti a volte. Per non parlare degli schiamazzi notturni di chi si trattiene sulle panchine (anch'esse danneggiate) a consumare alcolici o altro. Adesso diciamo che di tutte queste situazioni un bambino di 6 anni non ne ha colpa anzi ne è purtroppo vittima. Servono seri provvedimenti per tutelare il bene comune e in alcuni casi privato.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI