A GIOIA UMBERTO POSTIGLIONE. COMMISSARIO DI ALTO PROFILO

Umberto Postiglione

commissario Domenico PostiglioneSarà il dott. Umberto Postiglione, Prefetto in quiescenza, ad amministrare la gestione provvisoria del Comune di Gioia del Colle, all’indomani delle dimissioni del Sindaco, della Giunta e dei Consiglieri di maggioranza.

La prossima finestra elettorale potrebbe vederci tornare alle urne già nella primavera del 2019, in concomitanza del rinnovo del Parlamento Europeo. Nel frattempo, toccherà proprio a Postiglione essere il traghettatore.

Salernitano, Umberto Postiglione è laureato in Giurisprudenza. Avvia la sua scalata nel Ministero dell’Interno come Consigliere di Prefettura presso la Prefettura di La Spezia, nel 1979. Una carriera tutta in salita, che l’ha visto commissariare ben 3 comuni della provincia di Salerno, dal 1982 al 1999. Nominato nel 1993 sub-commissario del Comune di Milano, con incarico per gli affari dei lavori pubblici, dei trasporti, del traffico, dell’edilizia economica e popolare e delle circoscrizioni, si è occupato anche di A.T.M., la partecipata milanese dei trasporti pubblici, in qualità di Presidente. 

Nel 1995 è stato eletto Sindaco di Angri, mentre nel 2007 è stato nominato Prefetto di Agrigento e poi nel 2011 Prefetto di Palermo.municipio palazzo san domenico

Nel dicembre 2012 è stato Commissario Straordinario della provincia di Roma, dall’agosto 2013 al giugno 2014 Capo del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali presso il Ministero dell’Interno.

Spicca, nel 2014, la nomina a Direttore dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata.

Un Curriculum pensate, un profilo di alto spessore che ricoprirà per quasi un anno il ruolo congiunto di Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale di Gioia del Colle, la nostra città che più volte è balzata agli onori della cronaca, in passato, più per l’attività giudiziaria che ha decimato alcuni uffici (come l’ufficio tecnico) e, nei fatti, determinato la conclusione in anticipo di alcune esperienze amministrative, come il III mandato Povia, che per i successi politici.

Umberto Postiglione, che questa mattina ha ricevuto l’ex Sindaco Donato Lucilla per il passaggio di consegne, pare sarà affiancato da un sub Commissario Prefettizio. Nelle prossime ore la Prefettura di Bari procederà con lo scioglimento del Consiglio Comunale e la nomina della gestione commissariale.