Sabato 24 Agosto 2019
   
Text Size

INTERCETTATO VELIVOLO SENZA CONTATTO RADIO

eurofighter-in-volo

Bae146_AirBerlin_D-AWUE_BGYUn velivolo civile tedesco con passeggeri a bordo, un Bae 146 della compagnia aerea Air Berlin, è stato intercettato questa mattina da due caccia Eurofighter del 36° Stormo dell’Aeronautica Militare in seguito alla mancanza prolungata di contatti radio con gli enti del controllo del traffico aereo nazionale.

Il velivolo, come da regolare piano di volo, era torre_di_controllodecollato in mattinata da Baden-Baden, in Germania, diretto a Lamezia Terme. Ad un certo punto della rotta si era interrotto il contatto radio con gli enti civili del traffico aereo, che avevano quindi allertato la catena di comando della Difesa Aerea per le verifiche del caso.

IMP_2828

F9Alle ore 9.05, dopo alcuni vani tentativi di mettersi in contatto con i piloti dell’aereo,  il 'CAOC 5' (Combined Air Operation Center) della NATO, in coordinamento con il COFA (Comando Operativo delle Forze Aeree) di Poggio Renatico (Ferrara), ha ordinato lo 'scramble', ossia il decollo immediato di velivoli caccia intercettori in servizio di allarme sul territorio nazionale.

aeroporto_lameziathumb250-700_dettaglio2_airberlinI due caccia Eurofighter decollati dalla base aerea del 36° Stormo di Gioia del Colle sono entrati in contatto visivo con il velivolo civile intorno alle ore 9.20, a largo di Maratea, e lo hanno scortato fino all’inizio della procedura di atterraggio sul previsto aeroporto di destinazione di Lamezia Terme.

Successivamente i due velivoli militari hanno fatto rientro alla base, mentre l’aereo civile è stato preso in consegna dalle autorità aeroportuali per i controlli del caso a terra.Ensign_of_the_36_Stormo_of_the_Italian_Air_Force

Si tratta della prima intercettazione reale per il 36° Stormo da quando è entrato in servizio presso la base aerea pugliese il caccia Eurofighter.

L'Aeronautica Militare assicura la sorveglianza dello spazio aereo nazionale 365 giorni all'anno, 24 ore su 24, con un sistema di difesa integrato, fin dal tempo di pace, con quello degli altri paesi appartenenti alla NATO.

Il servizio è garantito dal 4° Stormo di Grosseto e dal 36° Stormo di Gioia del Colle con caccia Eurofighter, e dal 37° Stormo di Trapani con caccia F-16.

(Fonte: Ufficio Stampa Aeronautica Militare)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.