Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

GIOIA DEL COLLE. ARRESTATO 47enne LADRO DI BANCOMAT

ladri cassaforte bancomat

ladri cassaforte bancomat Nelle prime ore di sabato mattina, i Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle hanno arrestato un 47enne di Cellamare, incensurato, responsabile, in concorso con altri, del furto, di una cassaforte del bancomat, avvenuto poco prima, nella città di Bernalda, ai danni della Banca Intesa.

Le ricerche dei malviventi, messe in atto dai Carabinieri della Compagnia di Pisticci, intervenuti sul luogo, sono state estese a tutti i Comandi limitrofi, tra cui le Centrali Operative di Bari e di Gioia del Colle.

Dopo qualche ora dal furto, il mezzo utilizzato per la rapina, un Fiat Iveco Daily bianco, risultato rubato ad una impresa edile di Bernalda, è stato localizzato e intercettato, lungo la Circonvallazione di Acquaviva delle Fonti, da una pattuglia della Compagnia di Gioia del Colle. Ne è scaturito un pericoloso e rocambolesco inseguimento. In appoggio ai militari in azione giungladri cassaforte bancomateva, sempre dalla Compagnia di Gioia del Colle, una seconda pattuglia.

Dopo circa 5 chilometri di inseguimento, il mezzo, a causa della forte velocità, usciva fuori strada concludendo la sua corsa contro un albero di ulivo. Due degli occupanti riuscivano a dileguarsi per le campagne, fra Acquaviva e Cassano, facendo perdere le loro tracce. Il terzo complice veniva immediatamente raggiunto, bloccato e arrestato dai Carabinieri. Nelle sue tasche i militari hanno trovato e sequestrato un telefonino, una radiotrasmittente, vari arnesi da scasso ed una smerigliatrice.

Recuperata anche la cassaforte, adagiata sul cassone veicolo, con tutte le banconote ancora all’interno, circa 25 mila euro. Denaro restituito alla banca rapinata. In corso le indagini per risalire agli altri autori del furto con scasso. Gli investigatori ritengono che il gruppo fosse specializzato nei furti di bancomat, e che molto probabilmente abbia operato in altre Provincie e fuori Regione.

ladri cassaforte bancomat

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI