Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

AMMINISTRAZIONE. E' LOTTA ALL'ABBANDONO DEI RIFIUTI

lotta abbandono rifiuti

lotta abbandono rifiutiE' durata tutto il pomeriggio e fino a tarda sera l'operazione di controllo lungo le vie di campagna e nel centro urbano, volta a combattere l'incivile prassi dell'abbandono dei rifiuti. Coinvolti la Polizia Municipale, con il Comandante Filippo Ferrante, e operatori della Navita Srl. Durante l'intervento, che ha visto la partecipazione attiva anche dell'Assessore all'Ambiente Paolo Cantore e del Vice Sindaco Enzo Cuscito, sono state ispezionate numerose buste, risalendo ad alcuni soggetti ai quali potrebbe, al termine di ulteriori e approfondite verifiche, essere contestato il reato di abbandono di rifiuti.

I controlli proseguiranno senza sosta anche nei prossimi giorni”.

Ufficio stampa comunale 

lotta abbandono rifiuti

lotta abbandono rifiuti

lotta abbandono rifiuti

Commenti  

 
#4 Mik 2017-11-05 16:39
Non c erano dubbi che sarebbe successo tutto questo ... ed e solo L inizio!!!!!per il resto .... tanti soldi per tutto questo ,ma io continuo a rovinarmi la macchina x i buchi per strada....avere la strada allagata sotto casa quando piove..... avrebbero prima dovuto risolvere tutto ciò
 
 
#3 Libero Didire 2017-11-05 13:01
Tutti adesso si sono ricordati di svuotare i garage, gli scantinati, i box e tutti i luoghi che sino ad oggi erano i depositi privati di inutilità?
Il panico che ha colpito i Gioiesi è incomprensibile!
 
 
#2 Anna 2017-11-05 10:04
Tenendo conto dell inciviltà di questo paese spero di trovare i bidoni tornando dal lavoro..
 
 
#1 Gioia pulita 2017-11-04 14:35
Chi abbandona rifiuti avesse almeno il buonsenso di metterli nei contenitori posizionati all'esterno delle abitazioni, in bella mostra fino a pomeriggio inoltrato vista la "celerita'"dello svuotamento degli addetti....In estate ci sara'da ridere!

La Redazione
L'estate è lontana e i problemi fino ad allora saranno sicuramente risolti e superati, se la raccolta la si effettuerà correttamente da ambo le parte, dei cittadini e della società incaricata.
Pensiamo ad oggi, che il problema è più stringente.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI