UNA PISTOLA, PROIETTILI E STUPEFACENTI SUL LAVORO

droga

2638Nascondeva nell'armadietto dello spogliatoio, sul posto di lavoro, una pistola semiautomatica, 35 proiettili e una varietà di droga tra hashish, eroina e marijuana.

A scoprirlo sono stati i carabinieri della locale Compagnia, che hanno tratto in arresto un 44enne incensurato, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, detenzione illegale di arma clandestina e di munizioni.

Una scoperta scaturita dalla decisione dei militari di estendere una perquisizione iniziata presso l'abitazione occupata dal 44enne, dove hanno rinvenuto svariati grammi di sostanza stupefacente, anche presso l'azienda dove l'uomo lavora come operaio.

In due armadietti di sua pertinenza, chiusi a chiave, hanno rinvenuto 158 grammi di hashish, 3 di eroina, 40 di marijuana, nonche' una pistola "Crvena Zastava", con matricola abrasa e 35 proiettili di vario calibro, tutto sottoposto a sequestro.

(Fonte: AGI)