Mercoledì 30 Settembre 2020
   
Text Size

ARMI, MUNIZIONI E COCAINA SEQUESTRATI AD UN SORVEGLIATO SPECIALE

arresto-primo

79eb282e59cl._66.jpg-148x200Due pistole, quasi cinquantamila euro tra contanti ed assegni, 280 cartucce di vario calibro, 600 grammi di cocaina e un bilancino di precisione nascosti nell’intercapedine del tetto di casa.

E’ il risultato dell’ennesima operazione condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, nel quadro di una più ampia strategia di intervento contro le organizzazioni criminali operanti sul territorio.

A finire nella rete dei militari dell’Arma è stato il 44enne sorvegliato speciale, Giuseppe Coletta, barese, residente a Gioia del Colle, arrestato questa mattina in quel centro dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo, con l’accusa di detenzione illegale di armi, munizioni e stupefacenti.

(fonte newsride.net)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.