Giovedì 19 Maggio 2022
   
Text Size

A GIOIA DEL COLLE VLADIMIR LUXURIA OSPITE DEL CANUDO

Vladimir-Luxuria

foto_di_vladimir_luxuria_-l_italia_migliore-_027 Mercoledì 15 gennaio, ore 10.30, sarà ospite  del Liceo Scientifico R. Canudo Vladimir Luxuria per presentare "L'Italia migliore" (edito Bompiani). A condurre l'incontro la professoressa Irene Martino.

Vladimir Luxuria sa parlare con semplicità e forza del dolore e della violenza, in un libro in cui la critica corrosiva ai vizi della società dello spettacolo si salda alla rappresentazione cristallina della femminilità violata del suo personaggio più riuscito. Un ritratto impetuoso ed esilarante dell’Italia degli ultimi venti anni. Protagoniste, due realtà che Luxuria conosce bene, la provincia e la tv”.vladimir-luxuria-italia-migliore-cover

“Camilla vive in un paese di provincia. Una vita tranquilla: marito, figlio e vecchia madre malata di Alzheimer. Marianna è tutt’altro: una nota conduttrice tv, che si fa di coca e ha ottenuto il programma L’Italia migliore andando a letto con il disgustoso direttore di Italia tv, una immaginaria rete privata. In sei puntate verranno presentati altrettanti personaggi che hanno compiuto atti di eroismo. Gli ascoltatori eleggeranno con il televoto il vincitore, e questi otterrà un premio in denaro. Ma i concorrenti sono davvero degli eroi votati all’accoglimento degli altri? E Marianna è proprio  solo una star tutta bizze e tic nervosi? Forse no. Forse la falsa cartomante che a Roma l’ha convinta a tornare al paese per un incontro con l’anziana madre malata non aveva torto, era uno strumento di un destino bizzarro ma necessario.

C’è un dramma alle spalle di Marianna, e molti sono i colpevoli nella sua famiglia. Tornare a casa significherà confrontarsi con gli attori di quel dramma, con se stessa, con una vita che reclama un senso finale.

Vladimir Luxuria sa parlare con semplicità e forza del dolore e della violenza, in un libro in cui la critica corrosiva ai vizi della società dello spettacolo si salda alla rappresentazione cristallina della femminilità violata del suo personaggio più riuscito”.

 

Commenti  

 
#2 Coyote 2014-01-18 10:20
...che sia stata anche parlamentare lo sapevo, ma non è un merito, (visti i personaggi di cui il parlamento è pieno, "veline comprese").
Per quanto riguarda i miei "scarni concetti" rispondo che è molto più scarna la mentalità di chi ogni giorno martella la testa della gente con una "PROPAGANDA IDEOLOGICA" che somiglia tanto ad un LAVAGGIO DEL CERVELLO. Ci sono migliaia di "veri scrittori" che non avendo mai partecipato a "salottini televisivi" per parlare della propria sessualità (di cui non può fregare niente a nessuno) non riescono neanche a trovare un "Editore", tantomeno un "Liceo". DISTINTI SALUTI
 
 
#1 Coyote 2014-01-17 22:28
Ammesso che Vladimir Luxuria possa anche saper scrivere, è così indispensabile alla cultura tanto da essere invitata in un "Liceo"?
Cosa può insegnare agli studenti una persona nota solo per essere stata sull'isola dei famosi e per essere trans? Non mi è difficile capire di chi possa essere quest'idea così ALTERNATIVA ma come sempre "FINE A SE STESSA" (redazione aspetto solo di essere censurato)

La Redazione
Se il tuo commento si limita solo a questi scarni concetti, è del tutto evidente che sei poco informato sul "personaggio". Forse non ci crederai ma è stata anche parlamentare e molto altro ancora. Se non ci credi puoi anche dare un'occhiata qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Vladimir_Luxuria
Buona serata.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.